Home » Ricette » Pasta » Spaghetti con pomodori secchi e zucchine, semplicità in tavola

Spaghetti con pomodori secchi e zucchine, semplicità in tavola

Per non rinunciare mai alla pasta anche quando si ha poco tempo, poca fantasia e poca voglia di cucinare. E sarà un successo!

Spaghetti con pomodori secchi e zucchine, semplicità in tavola

Spesso in estate si cerca di accendere i fornelli il meno possibile, ma come si fa a rinunciare ad un buon piatto di pasta? Basta semplicemente scegliere un condimento semplice che si può preparare al momento o magari usare qualche avanzo.
Spaghetti, quelli grossi, o linguine, io le preferisco ma potete adattare anche con il formato di pasta che amate di più. Servono poi delle zucchine fatte in padella che magari avete avanzato dalla sera prima. Pomodori secchi sott'olio e alcune mandorle per dare lo “scrocchiarello”.
Sapori semplici ma gustosi. E si ha la possibilità di usare gli avanzi. Cosa chiedere di più? Nulla.
Un modo per preparare una buona pietanza con il minimo sforzo.
E questo primo piatto lo si può preparare non solo in estate, è buono sempre.

Ingredienti per 2 persone
160gr di spaghetti o linguine
150gr di zucchine
20 gr circa di mandorle
5 pomodori secchi sottolio
olio evo per cuocere le zucchine e come aiuto se la pasta è troppo asciutta

Preparazione
Lavare per bene le zucchine, pulitele e tagliartele a tocchetti piccoli.

In una padella mettete 3 cucchiai di olio evo, quando caldo aggiungete le zucchine e cuocetele aggiungendo un po' di acqua e serve per non bruciarle.

In un frullatore mettete i pomodori secchi, non scolateli molto.

Aggiungete le mandorle.

Frullate per bene il tutto.

Quando pronte spegnete le zucchine.

Ora in una pentola portate ad ebollizione l'acqua salata e aggiungete la pasta.

Quando pronta, scolatela e servitela mettendo le zucchine e il trito di pomodori e mandorle. Se vedete che il trito è asciutto, aggiungete uno o due cucchiai di olio evo. Mescolate per bene e servite.
Buon appetito!

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  zucchine  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami