Home » Ricette » Pasta » Spaghetti ai frutti di mare

Spaghetti ai frutti di mare

Per un primo molto gustoso e appetitoso provate questa ricetta, una delizia per il palato di... chi ama il mare!

Spaghetti ai frutti di mare

Voglia di mare... a tavola? Allora dovete proprio preparare questi profumatissimi spaghetti! Semplicissimi ma ricchi di sapore, sono caratterizzati da un "sughetto" ai frutti di mare. Vongole, cozze e tutti quello che preferite andrà a insaporire la "base" del condimento più tradizionale che esista, quello al pomodoro. Pronto in 25 minuti, questo primo piatto sarà davvero gradito a tutti, grandi e piccini: provare per credere!

 

Ingredienti (per 2 persone)
1/2 Kg di frutti di mare misti (vongole, noci, cozze, crostacei...)

180 g di spaghetti

 1 manciata di pomodorini
1 spicchio d'aglio
1 ciuffetto di prezzemolo
q.b. olio d'oliva
q.b. sale

q.b. pepe

Tempo di preparazione


Preparazione
In una padella fate soffriggere l'aglio nell'olio ben caldo, unite i frutti di mare che avrete precedentemente lavato accuratamente in modo da eliminare residui e impurità eventualmente presenti.

A fiamma viva, rigirare i molluschi nel tegame, insaporire con pepe e i pomodorini tagliati a pezzetti e appena salati e lasciare evaporare l'acqua dei frutti di mare lasciando all'olio il contenuto del tegame, infine spolverare con il prezzemolo tritato.

A parte, cuocere al dente gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli e uniteli ai frutti di mare. Rigirate il tutto e portate a tavola in una coppa di ceramica rustica, decorata con dei rametti di verdissimo prezzemolo.

© Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami