Home » Ricette » Pasta » Pasta riciclata al forno

Pasta riciclata al forno

Per riutilizzare gli avanzi di pasta e avere un piatto... come nuovo. Nessuno se ne accorgerà!

Pasta riciclata al forno

Quando avanza la pasta ci sono tanti modi per riciclarla in modo da reinventarla e renderla come se fosse un piatto nuovo, magari ancora più buono e con una presentazione invitante.
Questa è una versione per riciclare delle tagliatelle avanzate, tagliatelle al pomodoro o al ragù che ben si sposano con prosciutto e formaggio.
È possibile così fare un nuovo primo, mettendolo magari in una pirofila monoporzione che rende l'effetto 'riciclonè quasi inesistente e dare una presentazione rustica.
Ecco la mia versione.


Ingredienti per 2 persone
Tagliatelle avanzate
70gr di prosciutto cotto tagliato a dadini
70gr di formaggio cremoso
1 cucchiaio di latte
ricotta salata
parmigiano in scaglie o grattugiato

Pasta riciclata

Preparazione
Mettete il formaggio cremoso e il cucchiaio di latte nella pasta e amalgamate il tutto anche spezzando la pasta. Aggiungete poi i cubetti di prosciutto.

Pasta riciclata
Grattugiate la ricotta salata e mescolate per bene. Ora trasferite la pasta nelle pirofile monoporzione.

Pasta riciclata
Livellatela per bene e aggiungete le scaglie di parmigiano o il parmigiano grattugiato.

Pasta riciclata
Passate in forno a 180° per 10 minuti e far dorare la superficie. E ora servite.

Pasta riciclata

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  pasta   tagliatelle  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami