Home » Ricette » Pasta » Pasta alle erbe aromatiche

Pasta alle erbe aromatiche

Le erbe aromatiche, sapientemente usate, possono rendere un semplice piatto di pasta un trionfo di sapori.

Pasta alle erbe aromatiche

Con l'arrivo della primavera la natura rinasce: i fiori sbocciano e gli insetti svolazzano in giro per i campi, per chi vive in città però ci si deve accontentare dei balconi che deventano piccole serre piene di piante con fiori colorati. Tra le mie preferite ci sono le piante aromatiche, di grande impiego in cucina; danno colore e profumano l'aria, spesso queste delicate piantine vengono usate come ingredienti secondari nei nostri piatti, per aromatizzare o donare colore, ma che ne dite di dare loro un posto d'onore sulla nostra tavola e di valorizzarle accompagnandole ad un buon piatto di pasta con il pomodorino fresco e cospargerlo con una manciata delle nostre erbette appena raccolte?

Ingredienti per 4 persone
350g di pasta corta
3 spicchi d’aglio
400g di pomodorini pachino
1 mazzetto di menta fresca
1 mazzetto di timo fresco
1 mazzetto di maggiorana fresco
1 mazzetto di prezzemolo fresco
peperoncino rosso
pecorino romano grattugiato o a scaglie
sale marino iodato fine
olio evo

Preparazione
Lavate e tritate al coltello le erbette aromatiche.


In una capiente padella rosolate l’aglio tritato finemente con un po’ di peperoncino rosso a pezzetti, aggiungete i pomodorini tagliati a dadini e lasciate cuocere per pochi minuti, regolate di sale.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata per il tempo necessario, scolatela al dente e saltatela a fuoco vivo nel sugo di pomodori, spegnete il gas e aggiungete il trito erbette aromatiche.


Mescolate velocemente cosi da non far appassire le erbe aromatiche e servite in tavola cosparso di pecorino.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami