Home » Ricette » Pasta » Pasta con bottarga e zucchine, un profumato incontro

Pasta con bottarga e zucchine, un profumato incontro

Primo piatto semplice e gustoso, da preparare in pochi minuti e per tutta la famiglia

Pasta con bottarga e zucchine, un profumato incontro

La pasta con la bottarga di tonno dell'isola di Favignana è un primo piatto di pesce della cucina tipica siciliana, si prepara con pochissimi ingredienti e non ha bisogno di lunghe cotture. Durante il periodo estivo possiamo arricchirla con i prodotti della terra come le zucchine e il finocchietto selvatico che cresce spontaneo nei terreni incolti e soleggiati di Sicilia e di altre regioni del sud Italia.
La pasta con la bottarga è uno dei primi che potete trovare in ogni ristorante di pesce, il suo profumo inebriante e il sapore forte sono caratteristici di questo prodotto, ottenuto dalla lavorazione delle uova del tonno nelle antiche tonnare delle isole Egadi in provincia di Trapani.


Ingredienti per 4 persone
350g pasta fresca
4 zucchine chiare piccole
1 spicchio d’aglio
peperoncino rosso
bottarga di tonno di Favignana
finocchietto selvatico fresco
sale fine
olio evo

 

Preparazione
Grattate con una grattugia a fori larghi la zucchina, dopo averla lavata e spuntata. In una capiente padella rosolate l'aglio con il peperoncino, unite la zucchina e cuocetela a fuoco vivo per 5 min. Spegnete il fuoco e unite la bottarga di tonno.

Portate a bollore acqua in una pentola capiente salate e immergeteci il finocchietto, quando riprenderà bollore unite la pasta e portatela a cottura. Scolatela al dente, rimuovete il mazzetto di finocchietto e conditela con il sugo alle zucchine.


Spolverate la superficie con ulteriore bottarga grattugiata e foglie di finocchietto.

Ed ecco il piatto finito:

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami