Home » Ricette » Pasta » Pasta al pesto con pomodorini e feta

Pasta al pesto con pomodorini e feta

Vuoi dare un tocco nuovo alla tua pasta al pesto? Aggiungi una manciata di pomodorini Pachino e un po' di saporita feta greca e il gioco è fatto

Pasta al pesto con pomodorini e feta

Avete ancora sul vostro balcone delle belle piantine di basilico? Allora perché non preparare in casa un buonissimo pesto genovese per portare un tavola un fresco primo piatto? Per rendere ancora più golosa e colorata la nostra pasta al pesto occorrono veramente pochi ingredienti, come pomodori Pachino e la feta, un formaggio greco di pecora a pasta dura ideale per insaporire e dare carattere ai contorni. Questi ingredienti freschi che tutti abbiamo in dispensa rendono la nostra pasta al pesto un magnifico primo piatto dal sapore unico.

Ingredienti per 4 persone


380 g spaghetti
10 pomodorini Pachino
100 g formaggio feta
q.b. sale

Per il pesto genovese

50 foglie di basilico
20 g pinoli sgusciati
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di formaggio pecorino grattugiato
1 cucchiaio di formaggio parmigiano grattugiato
q.b. pepe nero
q.b. sale grosso
q.b. olio evo


Preparazione
Lavate le foglie di basilico con acqua fredda per rimuovere le impurità e la terra. Scolatele e asciugatele per eliminare il maggior quantitativo di acqua dalle foglie. Versate il tutti gli ingredienti per il pesto nel boccale del frullatore e azionate le lame versando a filo l'olio fino ad ottenere il pesto. Regolate di sale.

Pelate i pomodorini passandoli prima in acqua calda e poi in acqua fredda e tagliateli a dadini molto piccoli. In una scodella unite i pomodorini e il pesto allungando con un cucchiaio di acqua di cottura della pasta per renderlo più fluido. Cuocete la pasta al dente e scolatela, versatela in una scodella con il condimento e mescolate velocemente. Se occorre unite poca acqua di cottura.
Servite la vostra pasta al pesto con la feta sbriciolata con le mani.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  pesto   pomodorini pachino   feta  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami