Home » Ricette » Pasta » Mafalde al radicchio

Mafalde al radicchio

Mentre le mafaldine si cuociono preparate questo "sughetto" al radicchio: rarà un successo assicurato!

Mafalde al radicchio

Il radicchio rosso è una verdura molto particolare dal caratterstico sapore amarognolo che si sposa alla perfezione con il carattere deciso della cipolla. Che ne pensate di ricavarne un condimento per un primo piatto seplice da realizzare ma sicuramente non monotono e d'effetto? La cosa più bella di questa ricetta, poi, è la sua praticità: mentre e mafaldine sono in cottura nella pentola d'acqua, si può realizzare il loro speciale "sughetto".

 

Ingredienti
1 radicchio
1/2 cipolla
1 spicchio d’aglio
pepe nero
olio q.b.
sale q.b.
parmigiano grattugiato

Preparazione
Lavare accuratamente il radicchio e poi tagliarlo a listarelle sottili. In una padella antiaderente far rosolare l'aglio e la cipolla con poco olio ed appena appassiscono unire il radicchio. Salare e pepare a piacere e coprire con il coperchio finché il radicchio non risulta appassito. Spegnere il fuoco.


Cuocere la pasta al dente e poi scolarla (ma non troppo) e versarla nella padella con il condimento.
Rimettere sul fuoco e mantecare con il parmigiano grattugiato e pepe nero.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI
ARTICOLO SUCCESSIVO> Travestitismo di Bianca Fracas - PsicoSessuologa

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami