Home » Ricette » Pane e Lievitati » Pane con pomodori secchi

Pane con pomodori secchi

Per stupire i vostri amici preparando un aperitivo fatto in casa con i fiocchi. Il pane che fa per voi: saporito, gustoso e semplice da preparare

Pane con pomodori secchi

Il pane con pomodori secchi è un ottimo modo per portare in tavola qualcosa di saporito e gustoso, da preparare in casa con le vostre mani. Ideale da consumare durante un aperitivo con salumi e formaggi stagionati o servito in tavola per accompagnare ricchi secondi piatti come deliziose grigliate di carne durante le sere estive.
Nei tempi passati, quando non vi era disponibilità di prodotti freschi fuori dalla stagione estiva, i pomodori secchi erano una valida alternativa durante l'inverno. Con il suo sapore intenso il pane con pomodori secchi diventerà sicuramente uno dei vostri prodotti da forno preferiti.
 

Ingredienti per 2 filoni

500g semola rimacinata
100g farina 0
80g pasta madre rinfrescata (o 1/2 cub di lievito di birra)
400g acqua temperatura ambiente
1 cucchiaino di malto d’orzo
2 cucchiaini di sale fine
20 pomodori secchi siciliani



Preparazione
Versate in una scodella la farina e la semola, bagnatele con 300g di acqua e mescolate insieme fino ad ottenere un impasto grossolano, lasciate riposare per circa 1 ora.



In una capiente scodella sciogliete la pasta madre con l'acqua rimasta e il malto, aggiungete poco per volta la farina e lavorate per qualche minuto, unite ora il sale e continuate ad impastare, portate il bordo dell'impasto verso il centro e man mano ruotate l'impasto fino a formare un giro completo. Disporre l'impasto in una scodella capiente e lasciatelo a lievitare a temperatura ambiente per circa 6 ore.

Mettete a bagno in una tazza di acqua calda i pomodori secchi, cosi da farli ammorbidire, scolateli e tagliateli a piccoli pezzi.
<


Prendete l'impasto dividetelo in due parti e allargate ogni parte sul piano infarinato a formare un rettangolo, cospargete bene l'impasto con i pomodori secchi e chiudete l'impasto piegando i lembi esterni verso il centro.
Ruotate l'impasto di 90° e procedete con un'altra piega, così da distribuire bene i pomodori in tutto l'impasto.
Date una forma a filone ad entrambi gli impasti, disponeteli ben distanziati sulla leccarda rivestita di carta forno e lasciate lievitare ancora per circa 4 ore.



Preriscaldate il forno a 250°C, infornate le forme e abbassate la temperatura a 230°C, quindi cuocete per 15 min. Abbassate nuovamente la temperatura a 210°C e cuocete per 35 min, di cui gli ultimi 5 min con lo sportello del forno leggermente aperto. Disponete i filoni di pane con i pomodori secchi a raffreddare su una grata per qualche ora.



Di , © Riproduzione Riservata
TAG  pane   pomodoro  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami