Home » Ricette » Gnocchi » Gnocchi di patate

Gnocchi di patate

Un piatto della tradizione culinaria italiana, facile e saporito, in questa versione condito semplicemente.

Gnocchi di patate

Un piatto semplicissimo che fa parte della nostra cultura culinaria.
Una ricetta che può poi essere elaborata in tantissimi modi e si possono impiegare anche altri ingredienti per dare colori diversi e sapori diversi, non solo nel condimento.
In certe ricette viene impiegato l'uovo, io preferisco l'assoluta semplicità.
Poi senza l'uovo si ha una pietanza più leggera.
Ecco gli gnocchi di patate nella versione più facile e con il condimento più semplice.


Ingredienti per 4/5 persone
Impasto
1kg di patate
320gr di farina
20 gr di farina per il piano di lavoro

Condimento
50gr di burro
4 o 5 foglie di salvia
oppure
1 spicchio d'aglio
40gr di funghi secchi
2 cucchiai di olio

Preparazione
Mettete a bollire le patate con la buccia in acqua salata per 30 minuti. Per essere sicuri che siano cotte provate a infilzarle con un coltello, se la patata è morbida sono pronte. Scolatete e attendete qualche minuto che si raffreddino.

Gnocchi patate
Mettete la farina sulla spianatoia (io ho usato una grande ciotola, vedete voi), sbucciate le patate e tagliatele a pezzetti.

Gnocchi patate
Ora potete usare o un passaverdure (l'ho trovato in un armadietto nascosto), un passapatate oppure basta anche una forchetta e schiacciate per bene le patate e aggiungetele alla farina.

Gnocchi patate
Impastate sino a quando si formerà una palla, se l'impasto si attacca alle mani aggiungete un cucchiaino di farina, se invece è troppo secco, aggiungete un cucchiaino di acqua. Ora mettete della farina sul piano di lavoro.

Gnocchi patate
Staccate un po' di impasto e fate un cilindro muovendo le mani avanti e indietro, allungate il cilindo sino ad un diametro di 1cm e mezzo circa, una moneta da 50 centesimi.

Gnocchi patate
Ora con un coltello tagliate dei pezzetti larghi sempre 1cm e mezzo circa. Ora se volete potete dare una bella forma agli gnocchi passandoli sui rebbi di una forchetta facendo una lieve pressione con il pollice. Questo non è indispensabile però serve anche a far prendere meglio il condimento agli gnocchi.

Gnocchi patate
Ora posateli su un canovaccio a riposare per qualche minuto. Ora mettete a bollire dell'acqua e salatela. Quando bolle buttate gli gnocchi.

Gnocchi patate
Quando vengono a galla con una schiumarola (una specie di mestolo bucato), scolateli e metteteli in un recipiente o direttamente nei piatti. Nel frattempo avrete messo il burro a sciogliersi con la salvia.

Gnocchi patate
Condite i gnocchi e serviteli.

Gnocchi patate
Per un condimento altrettanto semplice, mettete in una tazza dell'acqua calda e fate ammorbidire i funghi secchi. Mettete in un pentolino l'olio e fate soffriggere l'aglio. Aggiungete i funghi con qualche cucchiaio di acqua dei funghi. Fate insaporire per 5 minuti senza far asciugare troppo e condite gli gnocchi.
Gnocchi patate

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  gnocchi   patate   salvia  
CONDIVIDI

1 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da giusi1946
     

    che buoni, li provero'.

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami