Home » Ricette » Dolci e Dessert » Spiedini di fragole e colomba

Spiedini di fragole e colomba

Un modo alternativo di presentare la colomba a tavola oppure per riciclarne gli avanzi

Spiedini di fragole e colomba

La colomba, tipico dolce pasquale, è una morbida bontà da mordere; c'è chi la preferisce semplice, chi ama arricchirla con creme e farciture, o anche gustarla in abbinamento all'uovo di cioccolato.

Se per Pasqua volete presentarla in tavola in modo originale oppure ne avete fatto un'abbuffata e ve n'è ancora rimasta in dispensa, potete pensare di finirla utilizzandola per la preparazione di questi deliziosi spiedini di fragole.

L'abbinamento con la frutta rende questo dessert di riciclo più leggero e apprezzato a fine pasto. La semplicità nel comporlo permette anche di prepararlo all'ultimo, magari per rimediare un dolce per una cena improvvisa.
Il colore rosso delle fragole crea un bel contrasto, ma al posto loro potete utilizzare anche altri frutti come mela, kiwi o ananas, a vostra preferenza.

Ingredienti
fragole
fette di colomba
cioccolato

Preparazione
Lavate e asciugate molto bene le fragole, privandole delle foglioline verdi.

Tagliate una fetta di colomba alta 2 centimetri almeno e create da questa dei cubotti.

Componete il dolce su degli stecchini di legno. Qui ho utilizzato quelli corti, ma anche quelli lunghi vanno benissimo.

Alla base un cubotto di colomba, alternato ad una fragola, seguita da un altro cubotto.


Gli spiedini di fragole e colomba possono essere così già pronti, ma per ingolosire e abbellire questa ricetta di Pasqua potete passarli in poco cioccolato fuso, un modo per riciclare gli avanzi di uovo di Pasqua, che li renderà ancora più stuzzicanti.



Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami