Home » Ricette » Dolci e Dessert » Panzerottini dolci di Carnevale

Panzerottini dolci di Carnevale

Un dolce di Carnevale diverso dal solito usando le basi della pasticceria e colorato con tanti coriandoli di cioccolato

Panzerottini dolci di Carnevale

Per cambiare un po' dalle solite ricette di carnevale ho pensato di fare qualcosa di diverso, non che le chiacchiere o bugie o frappe come vengono chiamate in base alla zona non siano buone oppure i tortelli ripieni o le castagnole che non brillano per essere leggeri. Così ho pensato di usare le basi della pasticceria italiana mescolate in modo diverso e colorandole con qualcosa che ricordi Carnevale.
Ne sono nati questi panzerottini di carnevale fatti con la pasta frolla e ripieni di crema pasticcera. Basta poi decorarli con gli smarties (i famosi confetti di cioccolato colorati) che ricordano i coriandoli.
Ho poi verificato che piacciono sia ai bambini che anche ai … bambini over quaranta!

Se volete risparmiare tempo potete usare la pasta frolla già pronta, per la crema, è meglio che la facciate voi perché serve densa e quelle che abitualmente troviamo in commercio sono liquide.
Vi serve un bicchiere di circa 8cm di diametro e realizzerete così una quindicina di panzerottini, ecco come fare, vi serve anche della carta da forno.

Ingredienti

Ingredienti per la frolla
300gr di farina
100gr di zucchero
150gr di burro
3 tuorli
una scorzetta di limone
un pizzico di sale

Ingredienti per la crema pasticcera
3 uova
75gr di zucchero
250ml di latte
25gr di farina
essenza di vaniglia ( o se trovate il baccello )

Ingredienti per la decorazione
tre o quattro cucchiaini di miele
un tubo di smarties (o due tubi piccoli)

Preparazione
Preparate la pasta frolla seguendo la ricetta per la crostata, ma senza il lievito e usate il burro.
Intanto che riposa preparate la crema mettendo in una ciotola solo i tuorli tenendo da parte il bianco, aggiungete lo zucchero.


Montate le uova con lo zucchero, meglio con una frusta, sino a che non diventano spumosi. Per capire quando sono pronti, se sollevate la frusta il composto 'cadè a nastro, sono perfette. Fate scaldare il latte con l'essenza di vaniglia, appena tiepido, non deve bollire, spegnete.


Incorporate il latte tiepido al composto di uova e zucchero. Ora aggiungete la farina setacciandola, poco per volta. Poi mettete sul fuoco il composto sempre mescolando a fuoco moderato.


Mescolate sino a quando la crema non si addenserà, appena densa, attenzione a non farla attaccare, spegnete. Stendete la frolla per bene, deve essere abbastanza sottile. Ora con il bicchiere ricavatene dei dischi e mettetelo sulla placca del forno con la carta forno.


Per ogni disco metteteci un cucchiaio di crema e chiudeteli usando bagnare con un dito il bordo dei dischi con il bianco dell'uovo e poi richiuderli a forma di panzerottini. Ora metteteli in forno a 130°, fate un piccolo foro per evitare che esplodano. Ci vorranno almeno venti minuti, controllate comunque, devono essere dorati. Sfornateli e metteteli in un piatto da portata.


Ora con un cucchiaino mettete un poco di miele su ogni panzerotto e decorateli con gli smarties.


E ora non vi resta che mettere il piatto in tavola, se vi avanza qualche confetto, metteteli nel piatto, faranno tanto colore.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami