Home » Ricette » Dolci e Dessert » Panzanella dolce: il dessert superfacile da preparare!

Panzanella dolce: il dessert superfacile da preparare!

Un "dolce" perfetto per le serate d'estate o come un piatto unico "da spiaggia". Si prepara con ingredienti semplici e in pochi passaggi ma il successo è garantito!

Panzanella dolce: il dessert superfacile da preparare!

C'era una volta la panzanella. Quella toscana, salata, con pomodori, basilico e, naturalmente, pane raffermo. Per i palati golosi e desiderosi di qualcosa di dolce, però, eccone una sfiziosa variante che sostituisce la frutta alla verdura, e il miele al sale, mantenendo il pane come felice raccordo e il basilico come profumo. Si prepara con pochissimi passaggi e, per quanto riguarda la frutta, è possibile personalizzarla a seconda dei propri gusti o della stagionalità.

Ecco la nostra versione, pratica da consumare in spiaggia, sotto l'ombrellone, mangiare a fine pasto o per merenda, per stuzzicare il palato dei piccoli di casa!

 

Ingredienti (per 4 persone)

100 g di pane

400 g di frutta (pesche, melone...)

1 cetriolo

q.b. miele

q.b. basilico

 

Preparazione

Tagliare il pane in dadolata, metterlo in una ciotola e lasciarlo ammorbidire con poca acqua "schizzata" con le dita. Se si preferisce, è possibile passare invece i cubetti in padella per tostarli leggermente.

Lavare e mondare la frutta.

Procedere riducendo le pesche a fette (lasciare la buccia in modo tale da non farle sfaldare) e il melone a cubotti. Qualora si decida di inserire anche le fragole, attenzione a non rimuovere il picciolo prima del lavaggio onde evitare l'assorbimento di acqua da parte del frutto.

Mondare e tagliare il cetriolo a fette sottili.

Unire la frutta e il cetriolo al pane, mescolare gli ingredienti con le mani e poi aggiungendo poco miele a filo. Mescolare di nuovo e, infine, insaporire con le foglioline di basilico, mettere in frigo per una decina di minuti e poi servire.

 

La variante

Per un risultato ancora più effetto fresh, è possibile sostituire il basilico con la menta e aggiungere alla preparazione una julienne di insalatina. È un modo sfizioso per far mangiare la verdura ai bimbi che, spesso e volentieri, sono "allergici" a questo alimento!

 

Importante!

Giacché parte della frutta e la verdura vengono utilizzati con la buccia è importante che provengano da agricoltura controllata e, possibilmente, biologica.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  pesche   melone   cetriolo  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami