Home » Ricette » Dolci e Dessert » Frittelle al forno: golosità versione light

Frittelle al forno: golosità versione light

Facili, soffici e profumate, le frittelle al forno hanno una cottura leggera che le rende ideali per tutti

Frittelle al forno: golosità versione light

Le frittelle al forno riescono a controllare un poco l'apporto calorico usando un modo di cottura meno grasso. Che bello è avere una frittella che però non è fritta. La ricetta è molto semplice e si presta anche a parecchie varianti, sono come una pasta base a cui, volendo, si può aggiungere nell'impasto dell'uvetta, oppure delle gocce di cioccolato o anche un po' di frutta secca. Altrimenti si possono preparare semplici e riempirle con della crema, anche al cioccolato, o con della ricotta lavorata con lo zucchero... Ecco possono diventare ancora più deliziose e sfiziose. Sono ottime come dolci di Carnevale! Ora potrete celebrare questa festa allegra con meno preoccupazione per la linea.

Ingredienti per circa 20 frittelle
250ml di acqua
25gr di burro
25gr di fecola di patate
75gr di farina bianca
un pizzico di sale
25gr di zucchero
½ bustina di lievito
2 uova
un'arancia (mezza buccia)

Preparazione
Per le frittelle al forno basta prendere un tegame dove porre il burro, l'acqua e il sale. Se volete potete anche dimezzare il burro e aggiungere 2 cucchiai di olio, funziona ugualmente.


Portate a bollore il tutto e solo a questo punto aggiungete la farina, la fecola e il lievito rigirando per bene sino a quando l'impasto non si stacca dalle pareti. Spegnete e trasferite il tutto in una ciotola a cui va aggiunto lo zucchero. Io ho usato per queste frittelle al forno quello di canna, lo preferisco, ma potete anche utilizzare quello bianco.


Quando amalgamato aggiungete le uova uno per volta.


Dopo avere mescolato per bene aggiungete mezza buccia d'arancia grattugiata e mescolate, l'impasto delle frittelle al forno ora è completo.

Prendete una placca da forno, stendete sopra  della carta forno e con un cucchiaio da tè prendete una dose, circa una bella noce e depositatela il più possibile a formare una pallina, lasciando un poco di spazio come da foto. Le frittelle al forno raddoppiano circa il loro volume, non mettetele quindi troppo vicine.


Ora ponetele in forno caldo a 180° per 10 minuti, controllate bene, non devono bruciare ma dorarsi. Poi abbassate a 160° e fate cuocere per altri 15 minuti. Non dovrete aprire il forno, se si dorano troppo abbassate subito la temperatura.


Ora attendete che si freddino e potete procedere a riempirle a piacere.


Oppure potete decorare le frittelle al forno con dello zucchero al velo o delle codette colorate.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  carnevale  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami