Home » Ricette » Dolci e Dessert » Coppa fredda alle fragole, un dessert a cui non si può resistere

Coppa fredda alle fragole, un dessert a cui non si può resistere

Un goloso dolce alle fragole per concludere una cena con gli amici durante le sere di primavera

Coppa fredda alle fragole, un dessert a cui non si può resistere

La primavera si sa è la stagione delle fragole, quale migliore occasione per preparare un dessert fresco e delizioso? La coppa alle fragole è ideale per grandi e piccini con il suo sapore cremoso e delicato è un ottimo dolce al cucchiaio per fine pasto. Se servito in eleganti bicchieri trasparenti o in classiche coppette si trasforma in pochi attimi da semplice dolce casalingo a un capolavoro da un grande chef. Potete prepararlo con qualche ora di anticipo e lasciarlo in frigo per poi servirlo subito dopo cena.

Ingredienti per 8 persone

600g fragole pulite + 8 per decorare
160g zucchero
2 limoni
8 biscotti secchi

Per la crema
1 limone
800ml latte
120g zucchero
3 uova
1 tuorlo
60g farina bianca
100ml panna da montare



Preparazione
Lavate le fragole tagliatele a pezzi e mettetele a macerare con il succo di limone e lo zucchero per qualche ora.

Filtrate il succo e tenetelo da parte. Frullate la purea di fragole e cuocetela a fuoco basso per 10 minuti.

Quando si sarà ristretta, togliete dal fuoco e lasciatela raffreddare.

Riscaldate il latte con la scorza di limone, spegnete il fuoco e mettetelo da parte,  lasciatelo riposare qualche ora così si insaporirà bene.

Trascorso il tempo togliete la scorza del limone e riscaldate nuovamente il latte. In una terrina mescolate insieme uova, farina, zucchero fino ad ottenere una crema omogenea, poi versate a filo il latte tiepido e rimettete sul fuoco mescolando con una frusta fino ad ottenere una crema morbida. Lasciate raffreddare e mescolate la crema alla panna montata.


Bagnate i biscotti nel liquido delle fragole e metteteli sul fondo della coppa.

Disponete uno strato di crema e uno strato di purea di fragole. Decorate con le fragole tenute da parte e lasciare riposare in frigo prima di servire.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami