Home » Ricette » Dolci e Dessert » Cheese cake alla marmellata di more

Cheese cake alla marmellata di more

Ecco una ricetta facilissima per preparare un cheese cake impeccabile, risultato garantito! Questa versione è a freddo e ha il topping con marmellata di more di rovo ma può essere personalizzato anche con altri ingredienti.

Cheese cake alla marmellata di more

Il cheese cake è un dolce tipico della tradizione americana che già da qualche anno sta riscuotendo un particolare successo anche da noi. Si tratta di un dolce formato da uno strato di pasta a base di biscotti, uno strato di crema di formaggi (ognuno ha la sua particolare ricetta con diverse tipologie di formaggi e dosi) e un'ultimo strato di guarnizione che può essere marmellata, frutta, cioccolato, salsa al caramello.

Qui vi presento la ricetta che ho provato, me l'ha data il mio amico Enrico che la usa da anni riscuotendo successo ovunque! Questa versione è a freddo, ovvero non è prevista la cottura, non contiene uova e neanche zucchero: il compito di dare il tocco di dolce è lasciato interamente alla guarnizione di marmellata. Ne risulta un cheese cake veloce da realizzare e abbastanza delicato, quindi ottimo per chi non ama i dolci troppo dolci :)

Ingredienti
40 biscotti oro saiwa
120 gr burro
1 vaschetta di ricotta
1 vaschetta di yogurt greco
1 panetto di philadelphia
250 gr panna da montare
2 ½ fogli colla di pesce
1 barattolo di marmellate di more (o un altro gusto a piacere)

Preparazione
Per prima cosa è necessario preparare la base tritando finemente i biscotti e mescolandoli con il burro fuso. Si ottiene un composto piuttosto compatto ma malleabile.
Spargere uniformemente il composto di biscotti dentro una tortiera a cerniera da 26 cm di diametro.


A questo punto dedicarsi alla preparazione della crema. Mettere in una terrina la ricotta, lo yogurt greco, la philadelphia e mescolare bene, fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo.


Infine incorporare la panna montata ma non troppo ferma e non zuccherata; mescolare bene e non troppo velocemente.


Quando il composto sarà uniforme potrete versarlo nella tortiera sopra la base di biscotti avendo cura di livellarne la superficie (io ho usato un cucchiaio).



Preparare la guarnizione: ammollare 2 ½ fogli di colla di pesce in acqua fredda e poi far sciogliere a fuoco basso con un dito di acqua (o se preferite con del cognac) senza far bollire. Unire la colla di pesce sciolta alla marmellata, mescolare bene e versarla sopra il composto ai formaggi. Livellare bene col cucchiaio.


La marmellata Chiaverini si è rivelata in più di un'occasione un'ottimo ingrediente, soprattutto per il cheese cake: ha una consistenza non morbidissima che si compatta bene anche senza l'uso della colla di pesce.


Riporre in frigo e attendere qualche ora prima di servirlo. Se potete sarebbe meglio preparare il cheese cake un giorno prima della sua consumazione per dare maggior tempo ai formaggi di compattarsi grazie alla temperatura del frigo.



Consigli

  • se vi piacciono i dolci un po' più “dolci” consiglio di aggiungere un po' di zucchero nella panna prima di montarla
  • se volete un cheese cake più originale potete aggiungere due tazzine di caffè ristretto alla crema di formaggio e poi sostituire la guarnizione di marmellata con una spolverata di caco in polvere. In questo caso ricordatevi di aggiungere un po' di zucchero alla crema di formaggio altrimenti il dolce ne sarebbe completamente senza
  • per un topping raffinato potete usare 100 grammi di cioccolato fondente, 20 grammi di burro, 1 cucchiaio di panna e 3 cucchiaini di marmellata di fragole. Dopo aver sciolto il cioccolato a bagnomaria unite la marmellata e la panna, mescolate bene e poi versate il composto ancora caldo sullo strato di crema di formaggio. Al momento di servire il dolce mettete come guarnizione qualche fragola fresca.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  marmellata   torta   ricette  
CONDIVIDI

3 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da SVY37
     

    Dovrebbe essere molto buona!!!!! Proverò anche io questa torta. Ciao!!!!

  2. Inviato da sararo82
     

    salve!complimentoni....per il topping come alternativa al cognac quali liquori potrei usare? rum? strega? grazie

  3. Inviato da Elisa  »  sararo82
     

    Ciao! Innanzitutto grazie per i complimenti :)

    Allora, io ho usato solo l'acqua perché mi piace sentire il sapore pieno della marmellata; avevo indicato il cognac solo come alternativa.

    Comunque se vuoi usare qualcosa di più aromatico al posto dell'acqua secondo me vanno bene sia rum che strega, tanto ce ne vuole talmente poco che andranno benissimo entrambi!

    Buon chessecake e fammi sapere come ti è venuto!

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami