Home » Ricette » Dolci e Dessert » Barrette ai cereali fai da te: buonissime!

Barrette ai cereali fai da te: buonissime!

Si preparano con pochi, semplici passaggi. Sono sfiziose e con ingredienti genuini: ecco la ricetta delle barrette ai cereali

Barrette ai cereali fai da te: buonissime!

Perfette per merenda (piaceranno tantissimo anche ai bambini!), ideali per saziare un "attacco di fame", buone e indicate anche dopo la palestra per recuperare energia: le barrette ai cereali sono tra gli snack più sfiziosi che esistano! Se poi si realizzano in casa... ancora meglio. Senza zuccheri aggiunti, sale o conservanti e, soprattutto, personalizzabili a seconda dei propri gusti ed esigenze, si preparano in una manciata di minuti, con pochissimi passaggi e ingredienti abbastanza comuni o, comunque, facilmente reperibili. In più, si conservano anche per una settimana, semplicemente custodendole in una scatola di latta, quelle classiche per i biscotti. Quindi... che aspettiamo a preparare delle golosissime barrette ai cereali?

 

Ingredienti (per 6-8 barrette)

120 g di cereali senza zucchero (fiocchi di segale, avena, mais, riso soffiato)

30 g di zucchero di canna

30 g di miele

20 g di burro

 

 

Preparazione

Unire, in una ciotola, tutti i cereali, tenere da parte. In una casseruola, far sciogliere il burro, aggiungere il miele e lo zucchero e, a fuoco basso, proseguire la cottura per una decina di minuti mescolando: si dovrà realizzare un profumatissimo caramello, morbido e dalla consistenza omogenea. Spegnere. Aggiungere il mix di cereali e mescolare bene, fino a quando il caramello non si sarà distribuito uniformemente e i cereali rimangano da esso sostenuti.

 

Adagiare il composto, ancora caldo, su un piano d'appoggio rivestito con della carta da forno. Prendere un altro foglio di carta da forno, adagiarlo sulla superficie (attenzione che è molto calda) e livellare il composto per ottenere una forma rettangolare più o meno regolare.

 

 

Lavorare un pochino di precisione sui bordi, cercando di ottenere uno spessore di circa 1-1,5 centimetri. Una classica spatolina in silicone è l'utensile ideale per raggiungere lo scopo!

 

 

Attendere che si stiepidisca un pochino, quindi con un coltello tagliare per ottenere le barrette di cereali pronte per la merenda! Sono buonissime anche più fredde, con miele e zucchero tenderanno a rapprendersi ulteriormente creando una superficie ancora più croccante.

 

L'idea in più

Le barrette ai cereali "fai da te" possono essere personalizzate a piacimento. Per i più golosi potranno essere aggiunte delle gocce di cioccolato fondente, per chi ama la frutta secca ottimo è un mix di nocciole e mandorle con una dadolata di fichi e papaia, o, infine, per gli animi più... salutistici, bene una manciata supplementare di semi, soprattutto di sesamo, girasole, chia e lino.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami