Home » Ricette » Cucina » Tiramisù: ricetta classica e varianti sfiziose

Tiramisù: ricetta classica e varianti sfiziose

Una delle ricette che contraddistinguono la cucina italiana all'estero. Un dolce che può essere molto versatile senza perdere in gusto e piacevolezza

Tiramisù: ricetta classica e varianti sfiziose

Il tiramisù è ormai una delle nostre specialità conosciute in tutto il mondo. Pur non essendo una pietanza storica, è nato circa negli anni ‘80 a ha da subito conquistato praticamente tutti. Questo dolce al cucchiaio, realizzato nella sua versione tradizionale con savoiardi, caffè, crema al mascarpone con zucchero e uova e decorato col cacao è oggi diventato un simbolo gastronomico del Bel Paese.
Non ha origini certe, si parla del Nord Est, non esiste una ricetta “esatta”, per questo il tiramisu è spesso soggetto a piccole variazioni e reinterpretazioni in base alle stagioni, ai gusti e ai regimi alimentari (sono molte le versioni light).


Ingredienti base (e non)
Si possono usare i savoiardi ma nel corso del tempo in tanti hanno provato con i Pavesini, oppure anche con dei semplici biscotti secchi, per cambiare un po’. In molti aggiungono alla bagna del caffè del liquore, dal rum all’amaretto, ai liquori cremosi. I veri golosi in sostituzione, o in aggiunta al cacao, mettono le scagliette di cioccolato (al latte, fondente, bianco…). Per chi non tollera il caffè, oltre all’uso del decaffeinato o di altri sostituti come l’orzo o lo yannoh, esistono anche versioni al latte, semplicemente l’inzuppo è con il latte che può essere non zuccherato.

Se per caso ci sono difficoltà legate alla salute? Ecco entrare in gioco le sostituzioni o eliminazioni di ingredienti che generano intolleranza o altre problematiche. Si possono non mettere le uova e realizzare la crema solo con mascarpone e zucchero. Per qualcosa di più “magro”, il mascarpone può essere sostituito con lo yogurt, meglio quello greco che è più compatto oppure con del formaggio spalmabile e, per chi è intollerante al lattosio preferire le versioni senza lattosio.

Varianti
Altre variazioni sono quelle alla frutta, ovvero inserire frutti come l’ananas, il limone, e anche il kiwi, creando creme bianche profumate agli agrumi e non usando il caffè ma acqua zuccherata per la bagna. Ottimo il tiramisu con le fragole, per avere un bel dessert estivo. Importante è adattare il mix di ingredienti.

Presentazione
E poi è possibile sbizzarrirsi nella presentazione con delle mono porzioni, invece che una sola mattonella da tagliare, e dargli la forma che si vuole e portarlo ad un pic-nic.
In qualsiasi versione amiate il tiramisù, rimane una preparazione che anche i principianti sanno gestire facilmente, forse è anche questo il successo di questo dolce che piace tanto.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami