Home » Ricette » Cucina » Come scegliere le patate in base alla ricetta

Come scegliere le patate in base alla ricetta

Per gli gnocchi o il purè. Al cartoccio, fritte o arrosto: come scegliere le patate a seconda delle ricette? Ve lo diciamo noi!
Come scegliere le patate in base alla ricetta

Esistono numerose varietà di patate. Questi tuberi si differenziano per consistenza, percentuale di acqua e  amido, sapore ma, soprattutto, reazione a diversi tipi di cottura e preparazione. Sono tra gli alimenti più versatili che disponiamo per cucinare. Ottime "semplicemente" fritte, sono sfiziose in gateau o in sformato, e che dire del classico purea, semplice ma ricco di sapore o, ancora, i famigerati gnocchi o le stuzzicanti crocchette? Ovviamente ogni preparazione necessita di un ben specifico tipo di patate: quale? Scopriamolo insieme!


Questione di colori e... cottura

A fare una grande differenza nella scelta al momento dell'acquisto, è la reazione alla durata della cottura. Alcuni esempi?

  • le patate a buccia rossa, dal sapiore deciso e saporito, sono le più predisposte a lunghe cotture e a altre temperature. Sono, dunque, ottime arrosto o fritte;
  • le "novelle" sono di piccole dimensioni e con buccia molto sottile che, solitamente, non va tolta. Sono ottime da gustare arrostite al forno o al cartoccio, compagne ideali di un secondo di carne;
  • le patate a pasta gialla sono quelle che contengono più acqua. Hanno un sapore molto dolce e sono ideali lesse, come base cremosa di zuppe e vellutate a base di verdure o per soffici purè;
  • le patate a pasta bianca contengono poca acqua e la polpa risulta "farinosa". Sono  perfette per realizzare tortini di patate, crocchette e gnocchi.


Come conservarle?
Le patate si conservano per mesi in un luogo fresco, buio e ben areato. Potete riporle in una cassetta di legno in cantina e coprirle con un panno per evitare che formino i germogli. Le patate novelle, invece, dal momento dell’acquisto, si conservano per non pi di una settimana nella parte bassa del frigorifero.


  • Come scegliere le patate in base alla ricetta
  • A pasta gialla
  • Patate "rosse"
  • Del Gran Sasso o Turchesa
  • Patate "novelle"
  • A pasta bianca
  • Patate "dolci"
PAGINA 1 DI 7
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami