Home » Ricette » Cucina » 10 ricette con topinambur, le migliori da provare

10 ricette con topinambur, le migliori da provare

Conoscete questo tubero ricco di fibre ideale che chi soffre di diabete e colesterolo? Provate le ricette con topinambur che abbiamo selezionato per voi

10 ricette con topinambur, le migliori da provare

I topinambur sono dei tuberi di dimensioni piuttosto piccole dal sapore molto particolare che ricorda un po' quello dei carciofi. Proprio per questa loro caratteristica sono conosciuti anche come "carciofi di Gerusalemme". Si possono preparare delle gustose ricette con topinambur in autunno e in inverno, il periodo in cui possiamo godere delle loro proprietà come ingredienti di stagione. Hanno un tempo di cottura piuttosto rapido quindi possono essere impiegati anche per le cene dell'ultimo minuto quando si presentano alla porta ospiti inaspettati.

Prima di mostrarvi le ricette con topinambur che abbiamo selezionato per voi vogliamo fornirvi qualche informazione sulle proprietà di questo piccolo tubero. È uno tra gli alimenti che contengono più fibre: 100 grammi di topinambur apportanto 2,7 grammi di fibre e questo lo rende particolarmente indicato a chi soffre di diabete. Le fibre infatti rallentano l'assorbimento degli zuccheri e abbassano il picco di glucosio nel sangue dopo i pasti. Anche il suo contenuto in inulina contribuisce ad abbassare la glicemia e limita l'assorbimento del colosterolo da parte dell'intestino.

Inoltre è ricco di potassio, calcio, magnesio e oltre a questo è ipocalorico, apporta poco più di 70 calorie per 100 grammi di prodotto mangiato crudo. Se volete altre informazioni riguardo i benefici qi questo alimento potete consultare la tabella su questo sito.

Ora che conosciamo un po' meglio questo prezioso alimento ecco le 10 ricette con topinambur che abbiamo selezionato per voi.

 

1. Topinambur e funghi trifolati
Il sapore amarognolo tipo quello del carciofo ben si sposa con quello dei funghi, ecco quindi che il connubio di questi due ingredienti di stagione esalta entrambi i sapori che si legano a meraviglia. Oltre ai funghi champignon e ai topinabur vi serviranno aglio, prezzemolo, vino bianco per sfumare e pepe per insaporire. Se volete provare trovate tutti i passi della ricetta a questa pagina.


2. Spaghetti con pesto di topinambur
A chi piace sperimentare e contaminare ricette classiche della nostra tradizione con ingredienti innovativi sarà accontentato. Per realizzare questo pesto profumato vi serviranno: topinambur, nocciole, semi di sesamo, mollica di pane, scorza di limone grattugiata, parmigiano, olio evo, prezzemolo e basilico. Lessate i topinambur e quando sono raffreddati metteteli nel mixer insieme agli ingredienti tranne il pane, la buccia del limone e i semi di sesamo. Cuocete gli spaghetti al dente e poi fate scaldare poco olio in una padella antiaderente, versate la mollica di pane, la scorza di limone e i semi e dopo aver tostato leggermente aggiungete il peso e gli spaghetti aggiungendo un po' di acqua di cottura se la pasta si asciuga troppo. Ricetta completa a questa pagina.

foto: ricottachepassione.blogspot.it


3. Zuppa di topinambur e cavolfiore arrostiti
Tra le ricette con topinambur questa è una tra le più originali. Non si tratta della solita zuppa perché gli ingredienti vengono arrostiti prima di prepararla dando carattere alla preparazione. Come topping potete, una volta versata la zuppa nelle scodelle, potete mettere foglie di basilico, scaglie di parmigiano, nocciole tritate grossolanamente, una spolverata di pepe nero macinato al momento e se vi piace qualche cimetta di cavolfiore e pezzetto di topinambur arrostiti che avrete lasciato da parte.
Se la presentazione vi stuzzica l'appetito ecco la ricetta da seguire per la preparazione.

foto: inpursuitofmore.com


4. Topinambur e piselli
Questa è un'altra ricetta con topinambur super veloce e originale. Vi basteranno topinambur, piselli surgelati, scalogno, prezzemolo e timo che profumerà tutto il piatto.
Qui la ricetta.

5. Chips di topinambur con sale profumato al limone e rosmarino
Chi ama le patatine alzi la mano! Praticamente tutti... se ne volete una versione light e profumatissima allora date un'occhiata a questa ricetta. La particolarità sta nel sale che viene preparato in un mortaio aggiungendo due pizzichi di sale, scorza di limone grattugiata con uno zester, rosmarino fresco. Pestando gli ingredienti i profumi si amalgamano tra loro e il condimento che avrete potrete anche usarlo per piatti di pesce o su una omelette al formaggio. Tornando alla ricetta con topinambur procedete mettendo sul fuoco una padella antiaderente con olio vegetale e portate alla giusta temperatura per friggere. Tagliate le chips topinambur con una mandolina e quando l'olio è caldo friggetele. Appena dorate trasferitele su un piatto con sopra della carta assorbente e salate con il sale profumato che avete preparato prima.
La ricetta completa la trovate a questa pagina.

foto: www.theclevercarrot.com

 

6. Pollo arrosto con topinambur e limone
Questa ricetta richiede un po' di tempo per la marinatura degli ingredienti che deve essere fatta prima di infornare il tutto, per fare in modo che il pollo assorba tutti i profumi sarebbe perfetto prepararlo il giorno precedente e lasciarlo a marinare tutta la notta in frigo. Per realizzarla dovrete lasciar marinare il pollo tagliato a pezzetti con il topinambur sempre tagliato a tocchetti con scalogno, aglio, fettine e succo di limone, dragoncello fresco, timo, grani di pepe misti, zafferano. Appena terminata la marinatura infornate per circa 45 minuti e le spezie faranno il loro lavoro profumando anche tutta la cucina.
La ricetta completa la trovate a questa pagina.

foto: vikalinka.com

 

7. Lasagne di pane carasau con crema di topinambur
Questa è una ricetta con topinambur vegetariana. Si prepara una crema a base di topinambur semplicemente facendolo appassire in una casseruola con poco olio evo e poi frullandolo con un robot da cucina. Poi si preparano dei funghi champignon trifolati che serviranno assieme alla crema di topinambur per il condimento. La besciamella è a base di latte di soia, si prepara con lo stesso procedimento della besciamella classica, se volete preparare quella trovate la nostra ricetta a questa pagina. A questo punto basta preparare la lasagna alernando in una pirofila strati di besciamella e pane carasau bagnato leggermente con dell'acqua bollente e ricoperto con crema di topinambur e funghi fino a terminare tutti gli ingredienti. Terminate con una bella spolverata di parmigiano grattugiato ( formaggio vegan se volete fare la versione vegana di questa ricetta) e infornate nel forno preriscaldato a 180° con funzione grill finché le lasagne non saranno dorate. Qui trovate la ricetta completa.

foto: www.nomnomqb.com

 

8. Insalata di topinambur, sedano e pere
Questa è una ricetta con topinambur a crudo, da gustare insieme a sedano e pera per un'insalata invernale davvero buonissima. Per prepararla bisogna tagliare il topinambur e le pere con una mandolina in modo che siano molto sottili. Poi aggiungere il sedano tagliato a tocchetti, del formaggio, nocciole tritate grossolanamente e condire con una binagrette preparata con aceto di mele, olio, succo di limone, sale, pepe e scorza di limone.
Trovate qui la ricetta completa.

 foto: goop.com

9. Bruschette con topinambur e speck
Per chi ama il finger food ecco delle bruschette originali preparate con pane grigliato irrorate con olio evo su cui si devono mettere fette di speck con sopra topinambur precedentemente grigliato con poco olio evo, aglio e prezzemolo, scorza di limone. Da servire ben calde. Ecco la ricetta completa.

foto: oggipanesalamedomani.it

 

10. Pizza con topinambur, cavolo nero e fichi
Ennesima rivisitazione della pizza che si conferma una delle preparazioni più versatili in cucina per mettere in risalto ogni tipologia di ingrediente. Questa è da aggiungere sicuramente alle ricette con topinambur da provare, soprattutto in abbinamento con un altro ingrediente principe dei mesi freddi, il cavolo nero. Il topinambur viene preparato prima in forno accompagnato da una crema preparata con aglio e rosmarino poi il cavolo viene fatto leggermente cuocere sempre in forno e dopo gli ingredienti così preparati devono essere disposti sulla pasta della pizza dopo averla cotta. Oltre ai topinambur e al cavolo nero, andranno disposti anche i fichi tagliati a metà e scaglie grosse di parmigiano reggiano tagliato con la mandolina. Ecco la ricetta.

foto: makeitlast.se

Di Elisa Gamberi, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami