Home » Ricette » Cucina » Cena di emergenza? Ecco le ricette giuste!

Cena di emergenza? Ecco le ricette giuste!

Capita a tutti di dover improvvisare una cena e con le giuste indicazioni si può fare un figurone con alimenti di tutti i giorni e un po' di fantasia!

Cena di emergenza? Ecco le ricette giuste!

Quante volte è capitato di invitare a casa amici e poi rendersi conto di avere ben poco da offrire? Oppure di dimenticare di aver invitato delle persone e di trovarvi all’improvviso nel panico più totale? Bene ci sono delle ricette adatte per queste situazioni di emergenza; veloci da realizzare e con pochi ingredienti che in genere si trovano in casa o che sono molto facili da reperire.

Innanzitutto l’originalità. In casi di emergenza il miglior modo per non sfigurare e anzi dare un tocco personale è servire una cena a buffet. In questa maniera non avrete l‘inconveniente di dover avere a che fare con l’ideazione di piatti per ogni portata e di conseguenza il calcolo di tempi diversi di preparazione e cottura. Giocatevi la carta di una cenetta speciale a base di cibo leggero e gustoso e stupite i vostri ospiti con una tavola preparata per l’occasione: fiori, composizioni di frutta e segnaposti personalizzati (per questi ultimi basta usare publisher e in cinque minuti il programma vi guiderà nella realizzazione di cartoncini originali e simpatici).

Per arrivare alle ricette ve ne proponiamo alcune semplici e gustose! In una casa generalmente non mancano mai del tonno in scatola, dei pomodori (o altri tipi di verdure come mais in scatola, carote, zucchine ecc), formaggio, uova e pane (anche del giorno prima) o comunque sono estremamente facili da reperire nei supermercati oramai tutti aperti almeno fino alle 21. Bene, con questi pochi ingredienti potete realizzare delle sfiziosissime bruschette! Fate arrostire il pane e poi farcite a piacere! Noi ve ne proponiamo alcune (ovviamente le porzioni variano a seconda delle esigenze):

  • bruschette con ricotta e glassa all’aceto balsamico: fate abbrustolire delle fette di pane e ancora calde spalmateci sopra della ricotta (o qualunque altro formaggio cremoso) e decorate con la glassa all’aceto balsamico (con l’erogatore potrete creare anche delle figure). Questa ricetta vi permette inoltre di fare bella figura con le amiche, è completamente light!
  • Bruschette semplici al pomodoro: tagliate i pomodori a dadini, condite con sale, olio, origano e mettete sopra le fette calde.
  • Bruschette pomodoro e tonno: come sopra con l’aggiunta di tonno (vi consigliamo quello al naturale, più light e genuino).

Bruschette
Insomma con le bruschette e facilissimo sbizzarrirsi! E se proprio non avete nessuno di questi ingredienti potete fare delle semplici bruschette con l’olio (mi raccomando extra vergine d’oliva), il pepe e l’aglio (su quest’ultimo ci sarebbe da discutere; infatti ha delle proprietà ottime ma ha degli effetti collaterali sull’alito!)

Primi piatti express per cena d'emergenza
Se invece preferite preparare un primo noi vi proponiamo due piatti veloci ma che con un tocco di originalità vi faranno fare un figurone.

  • Pasta Caprese: scegliete un tipo di pasta corta tipo penne, rigatoni o conchiglie. Per il condimento prendete dei pomodori e tagliateli a pezzetti e metteteli in un recipiente; tagliate della mozzarella (in alternativa va bene anche del formaggio tipo galbanino) a dadini e mescolate ai pomodori condendo con olio, sale e origano. Servite la pasta decorando con delle foglie di basilico.
  • Pasta burro e salvia: in questo caso si tratta di una semplice pasta al burro decorata però con delle foglie di salvia. Sembrerebbe troppo semplice ma il risultato positivo è assicurato soprattutto se usate dei ravioli ripieni (meglio quelli ricotta e spinaci) oppure degli gnocchetti di patate (il vantaggio di questi ultimi è nella cottura molto rapida!).

Primi piatti per cena veloce: pasta caprese e pasta burro e salvia
Secondi veloci

Inutile preparare dei secondi che per quanto possano essere semplici sono sempre elaborati e che non vanno affatto bene per una cena di emergenza! La vostra cena deve essere all’insegna della rapidità senza nulla togliere al gusto e al mangiar bene e sano.

  • Bresaola al limone: non sottovalutate questo affettato. Preparato e presentato a dovere è molto gustoso! Prendete delle fette di bresaola e stendetele su un vassoio, irroratele con un condimento fatto da voi a base di olio e succo di limone, infine decorate con scaglie di parmigiano e rucola.
  • Involtini zucchine e salmone: prendete delle zucchine, lavatele e tagliatele nel senso della lunghezze realizzando delle fette lunghe ma sottili. Abbrustolite le fette in una padella antiaderente e mentre cuociono preparate il ripieno: basta una vaschetta di Philadelphia e un vassoio di salmone affumicato. In una ciotola tagliate a pezzettini il salmone e mescolate con il formaggio fino ad ottenere una crema. Una volta pronte le zucchine, usate la crema per creare degli involtini.
  • Involtini melanzane e salsa tonnata: prendete delle melanzane, lavatele, tagliatele e fettine, mettetele in uno scolapasta con del sale per una mezz’oretta. Se non avete comprato la salsa tonnata già pronta preparatela a casa: basta del tonno in scatola (al naturale) e della maionese (se volete qualcosa di più light scegliete la maionese di yogurt leggera e delicata). Prendete il tonno, scolate l’acqua in eccesso e sbriciolatelo; mescolate con la maionese  fino a quando non otterrete una salsa secondo i vostri gusti. Abbrustolite le melanzane e una volta pronte adagiate al centro la salsa tonnata e create degli involtini, fermando con uno stuzzicadenti.

Secondi express per cena veloce: bresaola al limone e involtini di zucchine
Cena express ma completa! Ecco i dessert!

Infine il dolce: vi proponiamo due ricette entrambe a base di cioccolato molto veloci da realizzare e dall’elevato appagamento del palato!

  • Fondant al cioccolato (per 6 persone): 250 g di cioccolato extrafondente 70%, 200g di burro, 4 uova, 100g di zucchero a velo. Preriscaldate il forno a 180°, spezzettate il cioccolato e fondetelo a bagnomaria (potete usare anche il forno a microonde ma in questo caso attente a non bruciarlo: mettete un poco di acqua e mescolate spesso). Unite al cioccolato fuso il burro a pezzetti continuando a mescolare, poi lo zucchero a velo fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea. Incorporate le uova poco a poco sbattendo con una frusta, quindi versate in uno stampo da plumcake ben imburrato e infarinato. Cuocete il fondant per 25-30 minuti in forno a 180° fino a quando sopra non risulterà una superficie croccante, quindi lasciate raffreddare. Sfornate e servite tagliato a fette spesse; vi consigliamo di servirlo ancora caldo accompagnato da del gelato alla crema, non ve ne pentirete! E’ un dolce molto denso ma da un gusto non troppo dolce e stucchevole che servito caldo vi si scioglierà in bocca!
  • Pere caramellate con salsa di cioccolato e yogurt: sbucciate le pere, tagliatele prima a metà e poi a spicchi e privatele del torsolo. In una padella antiaderente fate sciogliere del burro, aggiungete gli spicchi di pera e fate cuocere a fuoco dolce per 1 minuto, aggiungete lo zucchero di canna e fate caramellare. Aggiungete infine qualche goccia di liquore e una stecca di cannella a piacere. Questo dessert si abbina benissimo con dello yogurt alla vaniglia e con della salsa al cioccolato (basta sciogliere a bagnomaria del cioccolato fondente e mescolare con della panna liquida) .

Dessert veloci: fondant al cioccolato e pere caramellate
Vi possiamo assicurare che sarà impossibile per i vostri ospiti capire che avete preparato tutto in circa mezz’ora e facendovi i complimenti vi chiederanno le ricette!

Di Silvia De Bellis, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

4 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da titarita
     

    Ricette facili e sopratutto veloci....complimenti

  2. Inviato da lorina
     

    Suggerimenti geniali, soprattutto per chi ha poco tempo e poca dimestichezza in cucina.Grazie

  3. Inviato da angela
     

    Io sono una di queste e cioè poca anzi pochissima dimestichezza in cucina e pochissima voglia di stare in cucina perciò questa mi smbra una ricetta semplice e veloce complimenti.

  4. Inviato da giordania
     

    Delle ricette geniali,grazie

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami