Home » Ricette » Cucina » Cavolo nero: 10 ricette che vi stupiranno

Cavolo nero: 10 ricette che vi stupiranno

Ha un sapore particolare ma è ricco di vitamina C, sali minerali e antiossidanti. Ecco 10 ricette con cavolo nero da provare quest'inverno

Cavolo nero: 10 ricette che vi stupiranno

Il cavolo nero è una tipologia di cavolo che si trova facilmente nel nostro paese. È uno degli ingredienti principe delle ricette invernali, usato molto in Toscana per la famosa ribollita, è stato forse rivalutato grazie alla riscoperta della cucina povera e dall'attenzione verso la scelta dei cibi stagione. Il cavolo nero infatti rientra tra gli alimenti da prediligere in inverno e a dispetto di quello che si pensi è anche un ingrediente versatile con cui preparare tanti piatti. Si tratta di un vegetale ricco di sali minerali, antiossidanti, vitamina C utilissima per prevenire influenza e malanni di stagione a tavola.

Vi proponiamo quindi una selezione di ricette con cavolo nero che potrete gustare insieme a tutta la vostra famiglia, bambini compresi.

 

1. Ribollita toscana

Come prima ricetta della lista mettiamo sicuramente lei, una minestra conosciuta ovunque appartenente alla cucina contadina toscana. Sana, buona ed economica è un piatto che riscalda palato e cuore durante le fredde serate invernali. Per prepararla servono pane raffermo, cavolo nero, bietola, fagioli cannellini, verza, carote, sedano, cipolla. Il segreto per renderla irresistibile è quello di farla "ribollire" (come dice il nome) il giorno dopo averla preparata. Potete trovare i passi della ricetta a questa pagina.

 

2. Pesto di cavolo nero
Chi l'avrebbe mai detto? Ebbene sì, col cavolo nero si può preparare un gustoso pesto per condire la pasta. Una golosa alternativa al classico pesto genovese, risulta un po' più amarognolo ma di carattere. Per prepararlo servono il cavolo nero, pinoli, mandorle, aglio, olio extra vergine di oliva. Qui la ricetta se volete prepararlo.

foto: blog.sipo.it


3. Polenta con cavolo nero
Un connubio tipicamente invernale ma rivisitato in chiave moderna. La polenta viene fatta raffreddare e poi ritagliata con un coppapasta per darle la forma di un medaglione. Il sapore delicato della polenta si amalgama alla perfezione col gusto più robusto del cavolo nero. La ricetta richiede un po' di tempo per la preparazione della polenta ma il risultato finale ripagherà! Qui la ricetta.

foto: www.cucinadellanima.it

 

4. Risotto al cavolo nero
Voglia di un risotto diverso dal solito? Allora provatelo con il cavolo nero: la pancetta dona un gusto rustico e rende il piatto completo. La ricetta a questa pagina.

foto: www.bicinapoli.it

5. Vellutata di cavolo nero con aceto balsamico e anacardi
Questa è un'altra ricetta a base di cavolo nero, l'abbinamento con broccoli, patate e crema di soia consente di preparare una vellutata cremosa e dal sapore piuttosto particolare. Il tocco finale di aceto balsamico e anacardi aggiunge una nota agrodolce e croccante alla preparazione. Se volete prepararla ecco la ricetta.

foto: blog.sipo.it

6. Pappardelle con cavolo nero e polpette di carne
Vi piace la pasta fatta in casa? Allora questa ricetta con cavolo nero è quello che fa al caso vostro! Si tratta di un piatto completo, ricco e gustoso grazie alla presenza sia della pasta che delle proteine della carne. Può essere vista anche come una ricetta da riciclo: se vi avanzano dei salumi o della carne di qualunque tipologia potete tritare tutto e preparare le polpette con quello che avete. Altrimenti per una ricetta vegetariana potete pensare a delle polpette preparate con la quinoa, con il cous cous, con zucchine e ricotta e tanto altro ancora. Per qualche idea potete vedere la nostra pagina dedicata alle ricette di polpette.
Questo piatto stuzzica la vostra fantasia culinaria? Ecco i passi per prepararlo.

foto: www.goodfood.com.au

7. Insalata di cavolo nero e pomodori con profumo di aglio
Non pensavate che il cavolo nero potesse essere mangiato in un'insalata? E invece eccola qui! Basta tagliare le foglie molto fini, condirle con succo di limone e sale e mescolare bene con le mani in modo che il condimento ammorbidisca leggermente la consistenza delle foglie. Versate nell'insalatiera i pomodori tagliati a pezzi e aggiungete piccoli pezzetti di aglio appena fritto in padella antiaderente con olio extra vergine di oliva. Condite poi il tutto a vostro piacimento. Se non vi piace l'aglio non mettetelo e potete aggiungere ai pomodori (o sostituirli) con dell'avocado e del cetriolo. Trovate la ricetta qui.

foto: eatdrinkpaleo.com.au

8. Estratto di cavolo nero, mela, sedano e cetriolo
Sappiamo tutti quanto siano salutari e buoni gli estratti di frutta e verdura, permettono di assumere in modo veloce e goloso una gran quantità di vitamine, sali minerali e fibre di cui spesso siamo carenti a causa di pasti veloci e stress. Per la preparazione occorre un estrattore di succo (se non lo avete ma siete in cerca di un modello da acquistare date un'occhiata al nostro articolo sui migliori estrattori di succo sul mercato) e questi ingredienti: cavolo nero, sedano, cetriolo, mele, limone, zenzero. Chi è abituato a bere estratti troverà questa versione piuttosto originale, il gusto è sicuramente particolare, come nel caso di tutti gli estratti e centrifughe che hanno al loro interno verdura a foglia verde. Se siete dei neofiti vi consiglio di cominciare riducendo la quantità di cavolo nero prediligendo invece qualcosa di più dolce, aumentando quindi la quantità di mela. Man mano poi potrete testare quantità differenti e trovare il giusto mix di gusto che piace a voi. Cercate comunque di mantenere una quantità di cavolo nero per sfruttarne al massimo le sue proprietà in inverno. Ecco come preparare l'estratto di cavolo nero.

foto: thegreencreator.com

9. Tofu strapazzato con cavolo nero
Nella lista delle ricette con cavolo nero non poteva mancarne una vegana (avete già visto la nostra sezione di ricette vegan?). Il tofu viene cotto tipo le uova strapazzate, dopo aver rimosso il più possibile il liquido di conservazione va messo in una padella antiaderente in cui avrete messo un po' di olio extra vergine di oliva e dell'aglio. Con una spatola spezzettare il tofu mentre cuoce, aggiungere le spezie che vi piacciono di più, mettete la curcuma se volete anche dare colore al tofu come se fosse un uovo. Aggiungete il cavolo nero tagliato a pezzi piccoli e portate a fine cottura. Potete servire con del pane arrostito. Se amate la colazione salata questa è un'ottima idea al posto del classico toast.
Ecco qui la ricetta completa.

foto: wrappedinnewspaper.com

10. Pho con cavolo nero e anacardi
Ricetta con cavolo nero in versione etnica, pho è una zuppa di spaghetti vietnamita con carne. Questa versione è invece vegetariana e oltre ai noodles di riso ci sono i funghi, il cavolo nero, spezie e profumi orientali. Se amate la cucina orientale allora non vi rimane che provarla, ecco la ricetta.

foto: www.hellofresh.co.uk

Ricetta plus: Frittata di cavolo nero e patate dolci
Le patate dolci sono un ingredienti versatile in cucina, hanno poche calorie (86 calorie per 100 gr) e il loro gusto dolciastro ben si sposa con quello amarognolo e molto particolare del cavolo nero. Se poi ci mettete anche che non avete molto tempo per stare ai fornelli allora che ne pensate di una frittata veloce veloce? Le frittate risolvono spesso tante cene, sono ottime con qualsiasi tipo di ingrediente e piacciono anche ai bambini, se volete prendere spunto pitete trovare tante ricette sul nostro sito.
Tornando alla nostra ricetta con cavolo nero vi serviranno anche due patate dolci piccole, uova e aglio. Finito! Ecco la ricetta completa.

foto: www.mydarlinglemonthyme.com

Di Elisa Gamberi, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami