Home » Ricette » Contorni » Fagiolini in padella con semi di sesamo

Fagiolini in padella con semi di sesamo

Verdi e croccanti verdure da servire come contorno caldo o freddo

Caratteristici della stagione estiva, i fagiolini sono legumi di cui si consuma il baccello esterno, quindi considerati verdure. Sono leggeri e nutrienti, saziano molto e si prestano a svariate e gustose ricette.

Per variare il menu e dare un tocco originale potete cucinare i fagiolini in padella, con una panatura di croccanti semi di sesamo, che li renderanno gradevoli alla vista e al palato.

Questa ricetta è molto veloce e si può preparare anche con fagiolini surgelati, ma se avete a disposizione queste verdure fresche approfittatene, il sapore ne guadagnerà.

Ingredienti
400 gr fagiolini
3 o 4 cucchiai di semi di sesamo
olio evo
sale

Procedimento
Lavate e mondate i fagiolini, eliminando le due estremità. Se molto lunghi tagliateli a metà, poi metteteli in padella con due dita di acqua salata per farli bollire.


Fate consumare l'acqua in modo che i fagiolini siano cotti, ma che rimangano piuttosto duri. Quindi aggiungete nella padella dell'olio evo e i semi di sesamo. Girate delicatamente con un mestolo di legno, in questo modo si tosteranno e si attaccheranno da soli alle verdure, ricoprendoli di una croccante panatura.


I fagiolini in padella sono così pronti, da servire ben caldi a tavola come contorno di carne o pesce. Questo piatto è ottimo anche il giorno seguente o consumato freddo a mo' di insalata.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  fagiolini  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami