Home » Ricette » Contorni » Curry di Patate e Piselli

Curry di Patate e Piselli

Un curry fatto con verdure semplici e gustose per esaltare ancora di più il sapore delle spezie e accompagnare il riso basmati.

Curry di Patate e Piselli

Aloo Matar, il vero nome di questa ricetta indiana, è un curry di patate e piselli. Il curry, come erroneamente viene chiamato in occidente, non è un mix di spezie bensì un piatto a base di spezie e verdure, sapientemente mescolate insieme, dal sapore deciso e leggermente piccante. Viene preparato come secondo piatto o come contorno accompagnato da riso basmati cotto al vapore o pilaf. Il curry di patate e piselli è un piatto gustoso molto semplice da preparare quando si ha voglia di sapori d'oriente e di stupire amici e famigliari con nomi esotici, senza però risultare complicata la ricerca degli ingredienti e delle spezie.


Ingredienti per 4 persone
4-5 patate nuove
300g di piselli freschi (o surgelati)
1 cipolla bionda
1 foglia di alloro
1 bacca di cardamomo
1 cucchiaino di aglio granulare
1 cucchiaino di zenzero in polvere
1 cucchiaino di semi di sesamo
1/4 cucchiaino di semi di senape scura
1/2 cucchiaino di semi di cumino
1/2 cucchiaino di semi di coriandolo
1/2 cucchiaino di curcuma
1/2 cucchiaino di garam masala
1 cucchiaino di peperoncino contuso
2 cucchiaini di dado vegetale
coriandolo fresco (o prezzemolo)
olio di semi o ghee (burro chiarificato)
acqua qb

200g di riso basmati bollito


Preparazione
Nel Wok o in una capiente padella riscaldate il ghee o l'olio di semi: unire il cardamomo, il peperoncino la foglia di alloro e tutti i semini sopra elencati, quando questi iniziano a sfregolare unire lo zenzero e l'aglio. Aggiungete la cipolla tritata e lasciare che anche questa sfregoli, unire infine patate e piselli, le polveri e il brodo ottenuto dal dado a coprire. Cuocere il tutto per 30 min, regolare di sale e cospargere con il coriandolo fresco tritato. Servire insieme al riso basmati.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  ricette etniche   piselli   patate   curry  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami