Home » Ricette » Biscotti » Biscotti cacao e pistacchi

Biscotti cacao e pistacchi

Voglia di biscotti? Cacao e pistacchi, un matrimonio perfetto! Eccovi la ricetta per realizzare degli ottimi biscotti da gustare, perché no, in compagnia

Biscotti cacao e pistacchi

Qualche giorno fa mi sono capitati tra le mani, e poi tra le fauci, dei biscotti delicatissimi al cacao e pistacchi. Divini!
Mi sono piaciuti tantissimo e ne ho parlato bene a tutti. Mettiamola così, ho fatto venire l’acquolina in bocca ai miei conoscenti e così ho deciso di cimentarmi in cucina. Vi dico subito che questi biscotti non li ho mai fatti prima e, sebbene questo ‘difettuccio di partenza’, sono venuti buonissimi! Quindi questa è una ricetta facilissima, che può fare chiunque, a chi è alle prime armi, ops, fornelli! :)
Ed è per questo che ho deciso di condividere questa ricetta con voi.

Ingredienti

250 g di farina per dolci
150 g di burro
150 g di zucchero a velo
20 g di cacao amaro in polvere
100 g di pistacchi sgusciati
1 bustina di vanillina
q.b. sale



Preparazione

La ricetta dei biscotti al cacao e pistacchi è di per sé molto semplice ma richiede un bel po’ di pazienza.
I pistacchi vanno tutti sgusciati singolarmente e poi pulite uno ad uno; queste due operazioni richiedono un po’ di tempo, ma vedrete che poi ne varrà la pena ;)
Allora, innanzitutto prendete i pistacchi, sedetevi e, con tanta calma e pazienza, privateli del guscio.
Prendete un pentolino e portate a bollore dell’acqua. Sbollentate per 4/5 minuti i pistacchi.

Lasciateli intiepidire e poi puliteli per bene.

Ora potete sminuzzare i pistacchi. Potete tritarli fino ad ottenere dei pezzetti piccolissimi oppure potete sminuzzarli grossolanamente, non c'è una regola, fate come più vi piace :)

In una ciotola unite la farina con il cacao e un pizzico di sale.

In una ciotola più grande, invece, mettete zucchero, vanillina e burro già ammorbidito in precedenza. Lavorate il composto fino ad ottenere una crema.

Unite il contenuto della prima ciotola (farina, cacao e pizzico di sale) alla crema ottenuta. Aggiungere anche i pistacchi a tutto il composto e lavorate con le mani il tutto.

Prendete della pellicola e avvolgete il tutto. Fate una bella palla e mettetela in frigo. Deve riposare per almeno 20 minuti.
Intanto preparate delle teglie antiaderenti, a me ne sono servite due, sulle quali disporre i vostri futuri biscotti.
Trascorsi almeno 20 minuti, potete riprendere il vostro composto e stenderlo al fine di ottenere una sfoglia di circa mezzo centimetro.
Ora potete fare le formine che volete. Io ho optato per delle stelline ma potete anche scegliere di fare dei quadratini, dei cuoricini... anche questa volta avete carta bianca :)
Disponete man mano i biscotti sulla teglia.

Come vedete i biscotti non sono precisissimi perché il composto non era duro, ma molto 'granuloso'. Infornate a 180 gradi per 10/12 minuti, non di più!!!
Attenzione, perché si cucinano alla velocità della luce quindi rischiate di farli bruciare anche con un solo minuto in più!
Sfornate, lasciateli raffreddare un po' e poi gustateveli! :)

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  biscotti   cacao   pistacchi  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami