Home » Ricette » Bimby » Plumcake profumato al limone con semi di papavero

Plumcake profumato al limone con semi di papavero

Con il vostro Bimby potete realizzare in pocchissimo tempo questo plumcake profumatissimo al limone

Plumcake profumato al limone con semi di papavero

Anche d'estate è bene mantenere la buona abitudine di una colazione sana e nutriente, il caldo non aiuta ma si possono preparare dei dolci profumati ottimi da accompagnare con latte freddo o tè.
Facendo una ricerca su internet ho trovato una ricetta per un plumcake al limone e semi di papavero, mi è piaciuta subito ed ho deciso di riadattarla per il Bimby.

Questo plumcake sa di estate, il profumo di limone è buonissimo e il sapore è molto delicato.

Nella versione originale c'era più scorza di limone (io mi sono limitata alla scorza di un solo limone perché temevo si sentisse troppo) e al posto del burro ho messo lo yogurt. Dopo averlo sfornato ho capito che avrei dovuto aggiungere una dose maggiore di yogurt, con un solo vasetto il plumcake non è risultati soffice come mi sarei aspettata ma è rimasto comunque ottimo, da inzuppare piuttosto che mangiarlo da solo.
È importante usare SOLO limoni non trattati perché negli ingredienti si include la scorza, la parte esterna dei limoni come sappiamo è quella esposta ad eventuali prodotti chimici, difficili da togliere con il solo lavaggio.

Vediamo cosa è venuto fuori!

Ingredienti
200 gr farina 00
3 uova
150 gr zucchero semolato
1 vasetto di yogurt bianco da 125 ml (→ meglio mettere 250 gr)
2 cucchiai di succo di limone
scorza di un limone
1 bustina di lievito in polvere
un pizzico di sale
1 cucchiaio di semi di papavero

Preparazione
Mettere nel boccale le uova insieme allo zucchero: vel. 4 per 40 sec

Unire tutti lo yogurt, il succo e la scorza di limone: vel. 4 per 20 sec.

Versare la farina, il lievito e un pizzico di sale: vel. 4 per 40 sec.

A questo punto unire un cucchiaio di semi di papavero: vel. 4 per 5 sec. Antiorario


Imburrare e infarinare uno stampo da plumcake, versarci il composto (risulta abbastanza liquido quindi non importa livellarlo) e infornare a forno caldo per circa 35-45 minuti, dipende dal forno.


Fate sempre la prova stecchino al centro del plumcake, se lo stecchino risulta asciutto spegnere e lasciare raffreddare.



I semi di papavero sono molto carini esteticamente, al gusto non ho sentito nessun aroma, prevale infatti la profumazione e il gusto molto delicato di limone. Rimane la piacevole sensazione di sentirli scrocchiare mentre si mastica :)



Consigli
Come detto all'inizio del post suggerisco di utilizzare una quantità maggiore di yogurt oppure se volete un gusto più intenso potete usare il burro o integrare lo yogurt con una parte di olio di semi.

Per rendere il gusto di limone ancora più aromatico sarebbe da provare l'aggiunta di un po' di limoncello nell'impasto, che ne dite?
Avete altre proposte per ingredienti alternativi o ricette diverse per questo plumcake?

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  plumcake   limone   bimby  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami