Home » Ricette » Bimby » Brioches Siciliane

Brioches Siciliane

La colazione estiva dei siciliani non può che essere la granita accompagnata da questa soffice e profumata brioche dalla forma inconfondibile

Brioches Siciliane

Chi è stato in Sicilia almeno una volta avrà gustato questa meravigliosa preparazione panaria dalla forma inconfondibile, anche un pò bizzarra, insieme alla granita di caffè con la panna o farcita di gelato artigianale. Le brioche sono la colazione inconfondibile di tutti gli isolani e non durante l'estate, che ne dite allora di ricreare in casa quel magico profumo che potete trovare in ogni bar e panetteria della Sicilia con semplici mosse e grazie al nostro amico bimby... potrete invitare gli amici dei vostri figli per una merenda golosa o ricordare insieme al vostro amato le magnifiche vacanze estive trascorse in riva al mare azzurro della Sicilia.


Ingredienti per 8 brioches

250g farina 00
250g farina Manitoba
250g di acqua in bottiglia tiepida
150g di pasta madre rinfrescata (o 1 cubetto di lievito)
70g di zucchero semolato
1 cucchiaio di miele di zagara
1 cucchiaino di sale marino fine
1 cucchiaino di malto d'orzo (se usate pasta madre)
1 fialetta di essenza di arancio
50g di burro

Per spennellare:
1 uovo con poco latte


Preparazione
Inserite nel boccale del bimby: l'acqua, lo zucchero, il malto, il miele e la pasta madre (o il lievito) vel 4 per 10 sec, aggiungete il burro, l'essenza di arancio e azionate di nuovo le lame 10 sec vel 4, unite ancora le farine e il sale 50 sec vel 4 + 1,50 vel spiga.


Formate una palla liscia ed omogenea e procedete alla formazione delle pieghe a portafoglio ruotando l'impasto di 90° ad ogni serie di pieghe, fino a formare un giro completo, lasciatela lievitare in un contenitore al riparo dalle correnti d'aria fino al raddoppio del volume.
Dividete l'impasto in 8 palle grandi e 8 piccole, procedete anche in questo caso ad una serie di pieghe a portafoglio e successivamente fatele roteare dentro il palmo della mano fino ad ottenere una palla liscia ed uniforme.

Foderate la leccarda di carta forno e posizionate le palline ben distanziate Lasciate a lievitare, nuovamente fino al raddoppio del volume, nel forno con la luce accesa. Formate sulle palline grandi un incavo con la punta delle dita e adagiatevi le palline piccole. Spennellate la superficie con uova e latte sbattuti insieme e infornate per 20 min a 220°C o fino a doratura. Lasciate raffreddare su una grata per dolci e servire con la granita o il gelato.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  brioches   colazione  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami