Home » Ricette » Altri secondi » Sformato di lenticchie

Sformato di lenticchie

Le lenticchie portafortuna non possono mancare sulla tavola di Capodanno: eccole trasformate in un delizioso tortino

Sformato di lenticchie

Pronte per il maxi-cenone di Capodanno? Protagoniste immancabili, le lenticchie vantano un ruolo fondamentale in quanto la tradizione le vuole dispensatrici di abbondanza (soprattutto... monetaria) e fortuna. Se però desiderate qualcosa di alternativo al "classico" lentichie+cotechino, ecco un delizioso sformato che difficilmente tradirà le aspettative. Buono, ricco di sapore, elaborato nella cottura di tutti gli ingredienti che si sposeranno alla perfezione, questo tortino sarà delizioso anche il giorno successivo. Unica accortezza, l'"ammollo" delle lenticchie che, utilizzate secche, vanno rinvenute in acqua almeno 12 ore prima di cimentarsi in questa preparazione. 

Ingredienti (per 4 persone)
320 g lenticchie secche
80 g Parmigiano Reggiano
5 pomodorini maturi
1 uovo
1 cipolla media
2 carote
1 spicchio di aglio
2 costine di sedano
1/2 peperoncino piccante
150 g pangrattato
1/2 bicchiere di vino bianco
q.b.olio extravergine di oliva
q.b. sale


Preparazione
Preparare il soffritto tritando bene il sedano, la carota e la cipolla. Metterlo in una pentola capiente antiaderente, aggiungere l’olio e lo spicchio di aglio e lasciar soffriggere a fuoco basso per 10 minuti, tenendo coperto. Quindi togliere il coperchio e procedere la cottura per altri 5 minuti, scoperto (si deve asciugare).
 

Aggiungere le lenticchie ben scolate dell'acqua dell'ammollo, aggiungere il vino. Alzare la fiamma (medio-alta) e mescolare per farlo evaporare. Unire poi i pomodori precedentemente lavati e tagliati a pezzetti e il peperoncino. Insaporire con un rametto di rosmarino e mescolare. Coprire e lasciare cuocere, con il fuoco al minimo, per circa 40 minuti.


Spegnere e aggiungere, nella pentola stessa, il pane grattato, 1 uovo intero, 4 pizzichi di sale e mescolare bene per amalgamare il tutto. Imburrare una pirofila da forno e versare un po' di pangrattato facendo in modo che si attacchi bene sul fondo e sulle pareti.

Riempire la pirofila con l’impasto di lenticchie, livellarne la superficie con un cucchiaio di legno e spolverare infine un po' di pangrattato. Infornare, in forno caldo, a 170° per circa 30-40 minuti. Sfornare. Lasciar raffreddare almeno 20 minuti prima di porzionar quindi impiattare aggiungendo prima di servire una dose generosa di Parmigiano Reggiano.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  capodanno  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami