Home » Ricette » Altri secondi » Clafoutis di zucchine

Clafoutis di zucchine

Un morbido e delicato piatto, dal fresco aroma di menta

Clafoutis di zucchine

Nasce in origine come dolce, per consumare la frutta abbondante che la terra produce durante la stagione calda; il più tipico è il clafoutis di ciliege, ma è da assaggiare anche quello di fragole. In questa ricetta abbiamo voluto provare a farlo salato e ne è risultato un ottimo clafoutis di zucchine, morbido all'interno e croccante in superficie.

È un piatto di base, sostanzioso ma leggero, adatto sia da consumare caldo appena sfornato, che tiepido. Potete arricchirlo con formaggio, altre verdure o salumi, ma attenzione a non andare a coprire la freschezza che dona la menta a questa ricetta.

Ingredienti
200 ml latte
90 gr farina 00
4 uova
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
400 gr zucchine piccole
1 scalogno
qualche foglia di menta
sale
pepe

Procedimento
Lavare e tagliare a rondelle le zucchine.


In una padella con poco olio fate imbiondire uno scalogno (o in alternativa un porro) e unite gli zucchini. Aggiungete mezzo bicchiere d'acqua, coprite e fate cuocere 15 minuti circa a fuoco medio.
Infine salate e pepate.




Mentre gli zucchini cuociono, con l'aiuto di uno sbattitore elettrico emulsionate le uova, regolate di sale e pepe, aggiungete a filo il latte e in seguito la farina. Ne risulterà un composto molto morbido e liquido.


Aggiungete da ultimo le foglioline di menta (10/15 circa) spezzettate a mano e gli zucchini, tolti dal fuoco e lasciati intiepidire.




Mettete il tutto in una pirofila grande o in due piccole cocotte, decorate in superficie, se gradite ed infornate a 180° per 40 minuti circa.


Ecco il vostro clafoutis di zucchine, pronto da servire in tavola ancora fumante.





Consigli utili:

  • Controllate la cottura del clafoutis con uno stuzzicadenti, ma ricordate che il cuore dovrà rimanere non liquido, ma morbido, un po' come fosse un budino.
  • Potete sostituire gli zucchini con altre verdure, a vostro piacimento, sempre da far cuocere prima. Una valida alternativa può essere unire due verdure insieme.
  • Per rendere il clafoutis di zucchine più gustoso potete aggiungere del formaggio a cubetti, ad esempio del groviera o del provolone piccante. Se gradite, potete decorarlo con listarelle di speck o aggiungere al composto del prosciutto cotto a dadini.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  zucchine  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami