Home » Ricette » Altri primi » Tortelli di patate al lardo

Tortelli di patate al lardo

Una pasta ripiena dal cuore morbido e saporito accompagnata da un sugo croccante e aromatizzato con il lardo.

Tortelli di patate al lardo

La pasta ripiena è un primo patto tipico della cucina italiana, ha sempre il suo fascino ne esistono tantissime varianti: di carne, pesce o verdure, una più buona dell'altra. La ricetta che voglio proporvi oggi è una pasta ripiena a base di patate condita con un saporitissimo lardo di suino nero, un prodotto tipico di una zona montuosa della Sicilia conosciuta con il nome di Nebrodi. Questa particolarissima razza di maialini dona dei prodotti di alta qualità diventati nel tempo anche presidio slow food.

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta:
200g di semola
1 uovo
acqua qb
sale marino iodato fine
olio evo

Per il ripieno:
2 patate lesse
1 CC di formaggio grattugiato
1 uovo intero
erba cipollina
maggiorana
timo
noce moscata
pepe nero macinato
sale marino iodato finePer il sugo:
4 fette spesse di lardo di suino nero dei Nebrodi
2 rosmarino secco
1 spicchio d'aglio in camicia
pepe nero macinato tec al
olio evo



Preparazione
Versate tutti gli ingredienti per la pasta nel boccale del bimby vel 4 per 20sec. Prelevare l'impasto e formare una palla, lasciatela riposare per 30 min. Stendete una sfoglia uniforme e ricavate dei dischi con un copa-pasta o con uno stampino per ravioli.

Preparate il ripieno unendo le patate schiacciate con tutti gli ingredienti e le spezie. Lavorate l'impasto fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Prelevare un po di ripieno per volta, distribuirlo sui dischi di pasta e chiudere facendo uscire tutta l'aria.
Con un coltello affilato tritate finemente il lardo e il rosmarino insieme, in una padella rosolate l'aglio in camicia con l'olio evo, aggiungete il trito e lasciate che questo cambi colore. Spolverate con pepe nero.

Cuocere i tortelli in abbondante acqua salata, scolateli al dente e passateli in padella con il sugo.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  tortelli  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami