Home » Ricette » Altri primi » Pappardelle asparagi e funghi

Pappardelle asparagi e funghi

Un piatto primaverile leggero e saporito, con l'aggiunta di funghi che, in abbinamento agli asparagi, donano un gusto più intenso

Pappardelle asparagi e funghi

L'abbinamento asparagi e funghi è ottimo per condire i primi piatti, come pasta o risotti, oppure come contorno per accompagnare secondi piatti di carne. Qui vediamo l'abbinamento con delle pappardelle all'uovo.
Gli asparagi sono tipici della primavera, vi consiglio quindi di utilizzare funghi raccolti in autunno e surgelati freschi, per mantenere tutto il sapore e di questi due vegetali.

Per preparare un piatto di pappardelle asparagi e funghi light, bollite entrambi i vegetali in brodo di verdure o acqua salata, scolateli e teneteli da parte mentre bollite la pasta nella loro acqua di cottura; quindi scolate e condite con olio a crudo e una spolverata di pepe. Sarà comunque un primo molto gustoso, ma senza grassi in eccesso.
Ricordatevi inoltre di fare attenzione quando preparate una ricetta con asparagi: questi vegetali assorbono molto olio o burro che utilizzate per cucinarli, state quindi attenti a non eccedere con questi condimenti.

Ingredienti
320 pappardelle
500 gr asparagi
100 gr funghi
1 scalogno
parmigiano
olio

Procedimento
Pulite gli asparagi, togliendo la parte legnosa, e tagliate il gambo a rondelle, tenendo da parte le punte.
Lavate e tagliate a fettine i funghi o, se surgelati, fateli scongelare e ammorbidire qualche minuto in acqua che bolle.
In una padella mettete poco olio e fate imbiondire lo scalogno tritato.


Aggiungete i gambi di asparagi e dopo 2 minuti i funghi, lasciando insaporire brevemente.




Aggiungete poco acqua salata e lasciate cuocere a fuoco medio 3 minuti, quindi aggiungete le punte degli asparagi e lasciate cuocere ancora pochi minuti, finché l'acqua non si assorbe quasi del tutto.
Gli asparagi devono rimanere croccanti.


Nel frattempo fate cuocere le pappardelle in abbondante acqua salata, scolate e fate insaporire nel sugo di asparagi e funghi per un minuto.


Impiattate, distribuendo il condimento sulla pasta e spolverizzando con scaglie di Parmigiano Reggiano. Servire ben caldo, con un filo d'olio a crudo.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  funghi   asparagi  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami