Home » Ricette » Altri Antipasti » Insalata di patate con uova, pomodori e fagiolini

Insalata di patate con uova, pomodori e fagiolini

Una insalata semplice che diventa speciale grazie ad un po' di fantasia

Insalata di patate con uova, pomodori e fagiolini

Una insalata particolare, un antipasto o anche un secondo rinforzato grazie alle uova. Decorativa e colorata grazie al verde dei fagiolini, al rosso dei pomodori e al bianco delle patate, un tricolore con l'aggiunta delle uova. Una insalata di patate, pomodori, fagiolini e uova da mangiare fredda o con gli ingredienti cotti, tiepidi. Anche i principianti in cucina possono farla e grazie alla fantasia può diventare estremamente decorativa adatta ad una tavola importante come la Pasqua. Ecco la versione di Amando, un bellissimo fiore.

LEGGI ANCHE: Ricette con fagiolini

Ingredienti per 3-4 persone
200gr di fagiolini
2 patate con le stesse dimensioni
2 pomodori medi rotondi
2 uova
olio extra vergine

Preparazione
Mettere a bollire le patate, le uova e i fagiolini in tre tegami diversi. Le uova vanno fatte cuocere per 8 minuti da quando bolle. Le patate devono essere cotte ma compatte, non devono disfarsi, calcolate circa 20 minuti, ma controllatele con uno stuzzicadenti quando sono morbide.


Quando cotte, fate freddare le uova e intiepidire le patate e i fagiolini. Sbucciate le patate e tagliatele a fette regolari. Sgusciate le uova facendo attenzione a mantenere l'esterno integro, senza rompere l'uovo e apritele in due.


Poi svuotatele del tuorlo che metterete in una ciotola e ora tagliate ancora in metà il bianco rimasto. Sbriciolate con un cucchiaino i tuorli, che diventino il più piccoli possibile.


Ora va composto il piatto. Scegliete un bel piatto da portata e posizionate i dischi di patata, prendendo quelli più regolari (dovrete escludere le estremità), a formare una corona. Ora tagliate i pomodori a fette regolari e sopra alle patate fate una corona più interna (anche in questo caso dovrete escludere le estremità). Ora mettete i fagiolini a raggiera come in foto e sopra ad essi posizionate i bianchi delle uova con la parte svuotata nascosta (contro i fagiolini) a formare un fiore.


E ora il tocco finale per la vostra insalata di patate coreografica e buonissima, le briciole di tuorlo a fare il centro del nostro fiore e potete anche decorare tutto attorno. Manca solo un filo di olio extra vergine.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami