Home » Ricette » Altri Antipasti » Cornucopia salata: l'antipasto di Natale portafortuna

Cornucopia salata: l'antipasto di Natale portafortuna

Un centrotavola commestibile e originale, delizioso in pasta sfoglia con tanti rustici, per stupire i commensali golosi o... superstiziosi!

Cornucopia salata: l'antipasto di Natale portafortuna

La cornucopia è il simbolo di fecondità, fortuna (la dea bendata ne tiene una fra le braccia) e abbondanza. È per questo che regalarla (“suggestive” alcune versioni con cesto in vimini, con fiori e frutta di stagione) o adagiarla al centro della tavola è di buon auspicio, sopratutto in occasioni speciali o durante i periodi di festa come il Natale. Perché dunque non prendere spunto da questo simbolo e inserirla nel menu del 25 dicembre? Come? Semplice! Ad esempio come originale antipasto natalizio “portafortuna”, che sorprenderà tutti i commensali lasciando di stucco anche i più... sperstiziosi.


Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
q.b. würstel, paté di olive, pesto di pomodori secchi, formaggio a fette, semi di papavero


Preparazione

Avvolgere su sé stessa una striscia di carta stagnola tenendo fermo un estremo dandogli, mano mano, la forma di una cornucopia (una specie di cono con la punta che va in sù), larga 8-10 cm e lunga 20 cm circa. Foderarla con la carta forno così da evitare che la pasta sfoglia si attacchi durante la cottura.


Stendere la pasta sfoglia e tagliare delle strisce larghe circa 2 cm da utilizzare per rivestire la cornucopia. Avvolgere il cono con le strisce di pasta sfoglia, partendo dalla parte più larga. Sovrapporre sempre le strisce in modo da non lasciare spazio tra una e l’altra. Fermare bene in fondo. Spennellare con l’uovo sbattuto e cuocere in forno a 190 gradi per 20 minuti.


Preparare i piccoli rustici o scrigni di pasta sfoglia a piacere. Ecco un'opzione di semplicissima realizzazione. Ricavare dalla sfoglia dei triangoli larghi quanto i würstel. Mettere un würstel alla base di ogni triangolo e avvolgerlo nella pasta. Fermare la chiusura sotto il rustico così da sigillarlo. Con la pasta avanzata ricavare anche delle forme natalizie (es: stelline) utilizzando un cutter "a tema". Cuocere in forno a 180 gradi per 15 minuti. Attenzione: la pasta sfoglia deve assumere un bel colore dorato senza bruciacchiarsi.

Sfornare e lasciar raffreddare prima di togliere l'alluminio (che si sfilerà facilmente) e la carta da forno interna alla cornucopia. Riempire la cornucopia con i salatini e usarla come centrotavola adagiandola su un vassoio di portata.

L'idea in più
Altri ripieni sfiziosi per i piccoli rustici da posizionare all'interno della cornucopia possono essere a base di salsicce o cubetti di pancetta ma se tra i commensali c'è qualche vegetariano... risulteranno ugualmente gustosi e sfiziosi anche farciti con verdurine miste (spinaci, bietole e cicoria) insaporite con olio e cipolla e poi leggermente passate al mixer!

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami