Home » Ricette » Alimenti » Kamut® o grano Khorasan

Kamut® o grano Khorasan

Nel cambio di stagione e con il subentro dell'autunno è possibile sentirsi giù di tono e l'alimentazione può dare una bella sferzata di energia e di positività. Conosciamo allora meglio il Kamut®.

Kamut® o grano Khorasan

Il Kamut® è un cereale molto antico (cultivar di grano duro), che fa parte della famiglia delle graminacee della specie Triticum turgidum ed ha origine in Mesopotamia qualche migliaio di anni or sono, il “genitore” di tutti i cereali più moderni.
Ad oggi ha una coltivazione soprattutto di tipo biologico e di nicchia, ecco perché la pasta o i biscotti prodotti con questo cereale spesso hanno un costo leggermente superiore alla più comune pasta di frumento. Dal punto di vista nutrizionale però la diversità di prezzo è più che valida poiché il kamut® offre una composizione naturale ricchissima di sali minerali, vitamine e proteine di ottimo valore biologico.

Il suo nome è un marchio registrato dall'azienda americana Kamut International, se ci si vuole riferire alla tipologia di grano lo si può chiamare in modo generico grano Khorasan (grazie alla direttiva 9180.60 del 30 dicembre 2003 dell'U.S. Department of Agriculture), anche se molti continuano a chiamarlo semplicemente kamut.

Kamut® o grano Khorasan
Utilizzo del Kamut®
La farina di Kamut® è adatta sia alla panificazione sia alla produzione della pasta, poiché contiene una buona quantità di glutine; si presta anche ad essere mescolata con altre farine.
Sottoforma di chicchi questo grano si presta invece per preparare insalate fredde estive o anche zuppe in autunno e in inverno, oppure aggiunto ad un minestrone al posto della solita pastina o al riso. Zucchine o pomodori potranno essere ripieni con il Kamut®, per assaporarlo in una maniera fresca ed insolita.
Anche a colazione è possibile consumarlo, infatti in commercio è si trova anche sottoforma di fiocchi , sia da solo che misto ad altri cereali, o sottoforma di pane da tostare per un primo pasto più ricco ed energetico.
In vendita esistono anche degli snack da consumare durante la giornata, magari in pausa a metà mattina a lavoro o nel pomeriggio.

Kamut® o grano Khorasan
Caratteristiche nutrizionali del Kamut®
La pasta di Kamut® contiene dal 20 al 40% di proteine in più rispetto alla pasta tradizionale, il 10% di acqua, un 70% circa di carboidrati e un 2% di fibre grezze, e poi selenio con 900mg/kg, ideale per contrastare la presenza di radicali liberi, e ancora calcio, ferro , magnesio, fosforo, potassio, zinco, sodio, vitamine del gruppo B, tiamina, riboflavina e vitamina E (30% in più rispetto al grano comune).

Kamut® o grano Khorasan
Per chi è adatto il Kamut®?
È adatto per tutte le età e in special modo per i ragazzi che vanno a scuola e che hanno bisogno di molte energie, ma anche per gli anziani e per le donne in gravidanza, così come per gli sportivi.
Non è assolutamente adatto per i celiaci, perché contiene glutine.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  cereali   farina   kamut  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami