Home » Feste » Pasqua » Portauovo in origami per la tavola di Pasqua

Portauovo in origami per la tavola di Pasqua

Basta un foglio di carta per realizzare, con la tecnica origami, un portauovo-segnaposto per la vostra tavola di Pasqua: ecco come!

Portauovo in origami per la tavola di Pasqua

Per la vostra tavola di Pasqua avete pensato proprio a tutto, ma vi siete accorte che mancano ancora dei segnaposto originali per ovviare alla "classica" targetta con il nome? Allora prendete tanti foglietti di carta quanti sono i commensali presenti, e realizzate un delizioso portauovo da appoggiare accanto al bicchiere! Se non siete pratiche di origami (l'arte giapponese di "piegare la carta" realizzando praticamente di tutto!) è consigliabile fare prima delle prove con carta comune e esercitarsi un pochino, per poi scegliere un foglio "bello", magari in pendant con i colori di tovaglia&co.!

Pronte? Ecco il nostro tutorial di Pasqua per voi!

 

Occorrente

1 foglio di carta quadrata misura12x12 cm

 

Procedimento

Piegare il foglietto a metà seguendo la mediana. Piegare di nuovo ma segnando appena solo la metà del lato.

 

 

Piegare il lato sinistro verso il centro, arrivando alla metà segnata sopra. Ripetere con il lato destro.

Piegare l'angolo sinistro appoggiandosi sul lato perpendicolare alla base, ripetere lo stesso con l'angolo destro. Aprire la "tasca" che si è formata, prima a sinistra e poi a destra (in origami tutte le pieghe sono simmetriche). Si otterrà una figura che ricorda una casetta.

Voltare il modello. Piegare la parte sinistra verso il centro appoggiando il lato sulla riga già marcata. Eseguire la stessa piega con il lato destro.

Sollevare l'angolo sinistro e portarlo verso il centro (piegare solo due strati insieme), eseguire la stessa piega con l'angolo destro. Voltare il modello ed eseguire le stesse pieghe dall'altro lato. In basso si deve creare un triangolo aperto al centro.

Sollevare il triangolo verso l'alto fino a visualizzare la parte intera e non divisa in due. Voltare ed eseguire la stessa piega dall'altro lato. "Aprire" leggermente il modello per creare la tridimensionalità e modellare schiacciando un pochino le pieghe. Fatto!

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  pasqua   tavola di pasqua  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami