Home » Feste » Pasqua » Decorare le uova di Pasqua, ecco come fare - Parte 1 di 3

Decorare le uova di Pasqua, ecco come fare

In tutta Italia durante il periodo pasquale c'è la tradizione di decorare le uova di pasqua. Il segreto è utilizzare dei semplici ingredienti di cucina per fare la colorazione e seguire la propria fantasia per le decorazioni più speciali. Di seguito vi diamo qualche idea per decorare le uova di Pasqua

Decorare le uova di Pasqua, ecco come fare

Per Pasqua viene voglia di mettere in moto la fantasia e celebrare questa festa primaverile adornando la casa con decorazioni pasquali colorate e fantasiose. Decorare le uova di pasqua è una delle tradizioni che tutte le famiglie italiane rispettano: ci sono tantissimi modi per farlo, da quello più semplice colorando le uova in modo naturale a quello più complesso con utilizzo di stencil, nastrini e applicazioni più o meno elaborate.

Ma vediamo insieme qualche trovata originale per decorare le uova di Pasqua.

COLORARE LE UOVA IN MODO NATURALE
Una delle decorazioni più semplici per le uova è quella di colorare i gusci sfruttando delle tecniche naturali. Per prima cosa si deve procedere con la scelta dei colori (e quindi dell'ingrediente necessario per la colorazione) e poi far bollire le uova secondo il metodo che vi spiegheremo dopo.

Noi consigliamo di utilizzare delle tinte naturali ottenute con verdure o spezie in modo da poter colorare le uova e di poterle poi mangiare in tutta tranquillità.
Ecco alcuni ingredienti naturali per ottenere le diverse colorazioni dei gusci:

  • Rosso: per colorare le uova di rosso utilizzare delle barbabietole rosse grattate;
  • Arancio: per ottenere l'arancio occorrono le cipolle;
  • Verde: se volete colorare le uove di verde usate delle foglie di spinaci;
  • Giallo: se vi pacciono le uova colorate di giallo usate dello zafferano;
  • Blu: per ottenere il blu ci vogliono le foglie di cavolo rosso;
  • Marrone: usare del caffè forte.



Procedimento
Prima di decorare le uova di Pasqua passare un panno umido con aceto sulla guscio delle uova: in questo modo saranno ricettive al massimo per la colorazione.
Riporre tutte le uova in una pentola e coprirle con l'acqua e 1 cucchiaio di aceto. Aggiungere il componente per la colorazione: aumentare la quantità/dose in base al numero delle uova che volete colorare.
Portare l'acqua ad ebollizione e far bollire le uova per circa 15 minuti. Togliere dal fuoco e riporle in un piatto. Per rafforzare la colorazione riporle in frigo per una notte intera.
Se volte potete poi usare qualche goccia di olio di oliva e lucidarle con un panno morbido o con dell'ovatta.

© Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 3
TAG  pasqua  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami