Home » Oroscopo » Oroscopo Mamma » Mamma Scorpione - Parte 3 di 4

Mamma Scorpione

Parte 3 di "Mamma Scorpione"

Mamma Scorpione
LA MAMMA SCORPIONE DI UN ADOLESCENTE
E’ un periodo difficile questo per lei, che deve abituarsi ai cambiamenti del figlio non più gestibile in modo semplice come quando era bambino. Lui sta diventando un ragazzo con idee che non sempre collimano con quelle dei genitori e questo la spaventa.

Crescono le sue paure: per gli incontri che potrà fare, per il suo futuro e i primi amori che lei vive con grande curiosità e apprensione. La voglia di indagare tra le sue cose è forte e spesso non riesce a dominarla, dicendosi che lo fa per il suo bene. Sale anche la gelosia per eventuali flirt e verso le nuove amicizie che lo tengono occupato più di quanto lei vorrebbe.
Per la scuola, facendosi aiutare anche dal papà, cerca di istradarlo verso quei corsi di studio che gli potranno consentire una carriera migliore. Lo Scorpione dà importanza al prestigio personale e, ancor più, al guadagno, perciò le materie scelte sono quelle che consentono di raggiungere tali risultati.

La mamma scorpione incita suo figlio a dedicarsi a uno sport e se eccelle in qualche disciplina, è presente agli allenamenti e alle gare e quando vince è felice ed orgogliosa. Con la figlia femmina crea un rapporto molto intimo nel quale lei potrebbe essere la sua principale consigliera. Altrettanto può accadere con il figlio. Potrebbe avere una leggera predilezione per il figlio maschio, ma anche con la femmina il rapporto è buono, specialmente se questa è di un segno di terra: mite, arrendevole.

Se il figlio, maschio o femmina, è nato in uno degli altri segni d’acqua il rapporto è sicuramente scorrevole perché lei si trova in una posizione dominante, qualche problema può nascere con un ragazzo nato in un segno di fuoco che è più indipendente e con quelli d’aria troppo distratti, svagati e inafferrabili.

Di © Riproduzione Riservata

PAGINA 3 DI 4
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami