Home » Oroscopo » Oroscopo 2015 » Oroscopo Vergine 2015 - Parte 1 di 4

Oroscopo Vergine 2015

L'oroscopo della Vergine per il 2015 si apre con l'ingresso di Saturno che sarà in posizione scomoda e disturbante per circa due anni. Se però verrà interpretato nel modo giusto potrà spronarvi a fare grandi cambiamenti

Oroscopo Vergine 2015

L'oroscopo della Vergine per il 2015 mostra che l'anno inizia con Saturno che è già entrato nel Sagittario ma è dissonante con il vostro segno, mentre Giove è fermo nel Leone: in una posizione scomoda per voi perché riguarda la salute e le difficoltà. Le premesse non sono le migliori!

Saturno le sue pesantezze le riserverà, per quest'anno, ai nati in prima decade, ma nel periodo estivo concederà loro una breve pausa. Poi tornerà definitivamente a voi contrario in autunno per restare così, disturbante, per un paio d'anni circa.
Inizia in questo modo una fase importante della vostra vita
, nella quale non mancheranno dei cambiamenti che interesseranno i settori essenziali della quotidianità: famiglia, abitazione, rapporto di coppia, lavoro. La conferma a quanto appena affermato viene dal fatto che Giove, dopo 12 anni, tornerà nel vostro segno, finendo uno dei suoi cicli e iniziandone uno nuovo. Sia Giove che Saturno sono i guardiani della nostra crescita, loro ci spronano a migliorare per vivere più sereni. Ci aiutano a correggere i nostri errori e i loro transiti, positivi o negativi che siano, sono sempre un'occasione per migliorare le nostre condizioni di vita, anche quando all'apparenza non sembra sia così. La positività verrà dalla sosta di Giove nel vostro segno, nel quale resterà fermo per un anno intero rendendo più accettabili gli sgarbi di Saturno.

 

Di © Riproduzione Riservata

TAG  vergine  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami