Home » Oroscopo » Astrologia » Lunga sosta di marte nel segno della vergine

Lunga sosta di marte nel segno della vergine

Marte si fermerà nel segno della vergine per un lungo periodo, dall'11 novembre 2011 al 3 luglio 2012. La sua maggiore influenza arriverà ai segni della croce mobile ovvero Gemelli, Vergine, Sagittario e Pesci.

Lunga sosta di marte nel segno della vergine

Quest’anno, tra gli eventi astrologici di rilievo, c’è il lungo anello di sosta di Marte nel segno della Vergine , nel quale resterà per circa 8 mesi dall’11 novembre al 3 luglio 2012.
E’ un evento straordinario perché normalmente Marte si ferma poco più di due mesi in un segno ma, a volte, come fanno altri pianeti, ferma la sua corsa restando in quell’area più a lungo del consueto.

Non molto tempo fa c’è stata, infatti, una sua lunga permanenza nel segno del Leone , nel periodo che va dall’ottobre del 2009 a giugno 2010. In quei mesi i segni interessati erano quelli appartenenti alla croce fissa (Toro, Leone, Scorpione, Acquario) ora invece riceveranno la sua influenza quelli che fanno parte della croce mobile (Gemelli, Vergine, Sagittario, Pesci).


Marte ha un’energia potente, è lui che dà l’impulso all’azione, comanda la forza di decisione e la rabbia. Sarà in contatto positivo con Giove e Plutone anche loro in transito in segni di terra : Toro il primo e Capricorno il secondo.

L’influenza dei segni di terra sarà così potenziata e in questa missione saranno impegnati pianeti appartenenti all’elemento fuoco, Plutone e Marte, e all’aria: Giove. E’ interessante questa combinazione perché la dinamicità dell’elemento fuoco va a muovere quelle forme di passività, o resistenza, che rendono la vita difficile sul piano personale e collettivo. I tre segni sono collegati alla vita di tutti i giorni: all’esperienza nel quotidiano e alla sicurezza sul piano materiale e sociale.

Il Capricorno , nel collettivo, rappresenta le forze della cristallizzazione , le regole, il potere delle istituzioni. Il Toro è legato alle finanze , alle banche e la Vergine al mondo del lavoro.

Pur se l’incontro fra i tre è positivo (si forma un bel trigono di terra), dobbiamo considerare che Marte, nel suo collegamento alle età della vita, è più giovane di Giove e quindi sono prevedibili ribellioni da parte dei giovani verso quelle istituzioni che detengono un potere economico, compreso quello occulto rappresentato da Plutone. Si protesterà a causa della lentezza delle istituzioni e per leggi (Giove) che non tengono conto del benessere comune e consentono a pochi di arricchirsi a danno di molti. Queste ribellioni, in verità, sono già iniziate ma la posizione di Marte in Vergine può canalizzare la rabbia verso iniziative più mirate.

Considerata la natura tipica del segno della Vergine, ci sarà un desiderio di far valere le idee e, al posto della forza usata a sproposito, ci sarà il confronto. Il nostro Marte sarà più riflessivo che impulsivo.

Marte incoraggia la voglia di rinnovamento e questa potrebbe unire la visione di una società schematica e legata al solo profitto (toro e capricorno) con l’altra che vorrebbe maggior solidarietà e sostegno attivo ai bisogni dell’altro (Vergine). A questo proposito può riprendere vigore una politica energetica basata su fonti “naturali”, compatibili con il concetto di salute.

Tutti noi avvertiremo la necessità di passare dai propositi ai fatti e la concretezza nelle aspirazioni metterà in secondo piano gli ideali. Il bisogno di un miglior radicamento nel presente e nel quotidiano sarà comunemente sentito e molti cambieranno le loro priorità riguardo i valori personali e collettivi.


Marte sarà benefico per questi segni:

  • Capricorno : è al vertice di quel grande trigono di terra creato da Marte, Giove e Plutone. Questo segno si sta liberando dalla pesante influenza Saturno e con l’influenza di Marte saprà ritrovare quella forza interiore che negli ultimi mesi era diminuita. La fortuna è dalla sua parte e molte delle sue situazioni troveranno una nuova felice definizione.

  • Toro : ospita nella sua area Giove e riceve l’impatto positivo di Marte e Plutone. Per questo segno si annunciano mesi intensi nei quali gli impegni possono aumentare. Marte saprà dare la forza per rompere gli indugi così da prendere decisioni importanti per l’avvenire. La fatica spesa nell’assolvere i propri compiti sarà ricompensata dai benefici ottenuti.

Il suo aiuto arriva in modo attenuato a questi segni :

  • Vergine : ospita Marte ed è uno dei tre segni dai quali si forma il trigono di terra. L’energia che riceve è alta e accrescendo la forza interiore servirà per acquisire maggior sicurezza e combattività. Cadranno i freni inibitori e gli slanci amorosi saranno più audaci. Il rovescio della medaglia è che il pianeta può disturbare la salute e rendere litigioso il rapporto con gli altri.

  • Cancro : l’influenza di Marte è buona per questo segno che riceve il sestile di Giove ma è disturbato da Urano, Plutone e Saturno. La forza di Marte può consentire di rimuovere ostacoli e blocchi interiori, superando così le indecisioni e aprendo la mente a nuove scelte per la sua vita che possono anche essere radicali. Grazie all’influenza positiva del pianeta questa fase di transizione sarà vissuta nel migliore dei modi.

  • Scorpione : purtroppo subisce l’opposizione di Giove ma è ben sorretto da Marte e Plutone, suoi pianeti reggenti. La bella sferzata di energia che riceve dal pianeta gli consentirà di concentrarsi su ciò che è più essenziale per la sua vita e il suo futuro. Saprà prendere decisioni importanti anche riguardo la sfera sentimentale. A rischio è il rapporto di coppia, che, se non poggia su solide basi, potrebbe entrare in crisi.

Sarà in contrasto con questi segni:

  • Gemelli : fino all’estate prossima questo segno, oltre al sostegno sporadico dei pianeti svelti e quello più incisivo di Urano, non avrà altri pianeti a favore. Le intemperanze di Marte si faranno sentire nella sfera familiare e nei rapporti di lavoro ma questo energico pianeta spronerà i Gemelli a lasciare in disparte idee e sogni poco costruttivi e ad avere una visione più lungimirante dell’avvenire.

  • Sagittario : gratificato dal bel trigono di Urano e dalla sosta, fino a gennaio, di Mercurio nel segno, sarà stimolato da Marte verso nuove sfide. Buone sono le prospettive per il domani ma al momento deve concentrare le sue forze per non disperdere energia in questioni di poco conto. Marte può creare contrasti nell’ambiente di lavoro e in famiglia mentre la situazione finanziaria richiederà maggior equilibrio tra entrate e uscite.

  • Pesci : avranno l’importante sostegno di Giove (loro pianeta reggente) e di Plutone ma dovranno subire il forte impatto di Marte che per qualcuno può essere eccessivo. Lui si prefigge il compito di dare una sterzata alla loro vita, rinforzando la volontà e rendendo più concrete le aspirazioni. I metodi usati varieranno da persona a persona ma i risultati saranno buoni. Nelle relazioni nasceranno dei contrasti e la salute può diventare più fragile.

Gli altri segni non ricevono direttamente i raggi di Marte ma la sua influenza può cambiare secondo la casa occupata o nel caso in cui il pianeta si trovasse vicino a punti sensibili dell’oroscopo personale. L’astrologia per dare risposte credibili e “sincere” deve essere studiata prendendo in esame l’intero tema di nascita, noi per ora ci contentiamo di valutare l’impatto del pianeta sul segno che ospita il Sole : il pianeta che ci rappresenta.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  marte   vergine  
CONDIVIDI

1 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da silva5
     

    ....personalmente, mi viene da piangere! Mai un po' di serenità, MAI!...

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami