Caschetto sì, ma tricolore: l’Italian Bob è la nuova tendenza che sta spopolando tra le VIP di tutto il mondo

Claudia Giammatteo  | 11 Dic 2023
italian-bob

È il più cercato su Google e TikTok! Tutto quello che c’è da sapere sul taglio Italian Bob

Se ne parlava tanto anche lo scorso anno, ma senza dubbio si conferma come la tendenza sulla quale puntare: l’Italian Bob sta raggiungendo un’impennata di popolarità con un aumento del 550% di visualizzazioni su TikTok.

Se tu fai parte di quelle donne che ci hanno solo ancora pensato di andare dal parrucchiere e tagliare i capelli corti, leggendo questo articolo potresti trovare il coraggio per fare il grande passo e iniziare il 2024 con un look totalmente diverso!

Il caschetto bob, un taglio di capelli sempre di tendenza

Il taglio a caschetto, noto anche come bob, è un taglio di capelli corto e versatile che si adatta a molti tipi di viso e capelli che si estende leggermente al di sotto della mandibola, con le punte anteriori allineate con il mento.

Noto anche come bob, è stato introdotto per la prima volta nel 1909 dalla stilista francese Mademoiselle Chanel che lo ha reso popolare tra le donne di tutto il mondo. In generale, è un taglio di capelli molto facile da gestire e che richiede poche cure quotidiane, particolarmente indicato per le donne con capelli lisci o leggermente mossi, ma può essere adattato anche ai capelli ricci.

Nel corso degli anni, il taglio a caschetto è stato reinterpretato in molte varianti, come il caschetto corto, il caschetto lungo, il caschetto mosso, il caschetto sfilato, il caschetto scalato, e così via. L’ultima tendenza che sta spopolando è quella dell’Italian Bob (anche con frangia) che sta facendo rivivere ai tagli di capelli corti un vero e proprio momento d’oro, complice anche Chiara Ferragni che lo ha sfoggiato al Festival di Sanremo 2023.

Le  caratteristiche dell’Italian Bob, il taglio corto del 2024

Punte morbide e alzate che donano leggerezza. L’Italian Bob è un taglio corto, ma che allo steso tempo non richiede di tagliare troppo i capelli, perché le punte devono sfiorare le spalle, restare soffici e curvate, donando un aspetto curato ma sbarazzino allo stesso tempo.

Questa versione moderna del caschetto classico sta spopolando tra le VIP di tutto il mondo grazie alla sua versatilità, che spinge anche le meno convinte a provarlo. Lasciato appena più corto sul retro e leggermente sfilato sui lati per ottenere volume e texture, dona un fascino undone 100% made in Italy ed è perfetto anche per chi ama cambiare stile con frequenza, o per chi non se la sente di tagliare troppo i capelli. Inoltre, permette di scegliere se portarlo liscio o mosso e voluminoso, quindi senza perdere troppo tempo con la piega, che può e, anzi, deve essere lasciata naturale più possibile.

L’Italian Bob è perfetto con la frangia, piena o leggera, che aggiunge un effetto anni ’60 e ancora più sbarazzino, ma anche senza predefinire la posizione della riga dei capelli, in modo da spostarla come si desidera. Matilda de Angelis, ad esempio, ha scelto una frangia molto corta e anche EmRata ha abbandonato le lunghezze XXL scegliendo l’Italian Bob in una versione particolarmente corta con lunghezze che arrivano alla mandibola, mosse, punte alzate e piene e la frangia a tutta lunghezza.

Anche se deve ancora arrivare l’inverno, perché non sognare già di sorseggiare un cocktail sulla spiaggia e lasciarsi accarezzare il caschetto all’italiana dalla fresca brezza marina?

Claudia Giammatteo
Claudia Giammatteo

Pubblicista, Web Writer, Mamma. Da sempre scrivo per passione, prima sul mio diario, poi sulla carta stampata e ora sul web per trasformare in parole il valore di luoghi, cose, persone e tutto ciò che vale la pena raccontare.



Ultimi Articoli

©  2024 Fytur Srl. P.IVA 16957971001 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur