Home » Feste » Natale » Secondi di Natale, tante idee diverse

Secondi di Natale, tante idee diverse

Peri secondi di Natale è possibile seguire la tradizione che spazia dalla carne al pesce ma esistono anche proposte veggie

Secondi di Natale, tante idee diverse

Il secondo è tra le portate principali e a Natale può anche diventare il piatto più importante. Vi sono molte ricette della tradizione regionale a cui attingere, ogni regione, ma spesso anche ogni città o provincia, ha le sue, ma vi sono anche tante altre ricette che, pur non essendo storicamente parte della nostra cultura culinaria, vi sono entrate in questi ultimi anni. Per scegliere qual è il secondo più adatto a questa ricorrenza dovete basarvi sulle esigenze alimentari dei vostri ospiti soprattutto se ci sono vegetariani o vegani. In caso non abbiate vincoli, importate è che vi diano soddisfazione, magari scegliete un piatto che per tempo e per difficoltà si prepara raramente, così da potergli dedicare tutta l'attenzione che serve in questa occasione di festa.

Ecco qualche suggerimento.

Secondi di carne
Tra i secondi che hanno necessità di tempo di cottura lungo, troviamo quelle a base di carni più corpose che ben si sposano con il clima atmosferico del Natale. Uno di questi è lo stinco, piatto tipico del Nord, anche molti arrosti, oppure provare anche sapori nuovi con l'associazione della carne e la frutta, in questo caso le mele. Sempre parlando di carne, con essa si sposano bene i sapori forti come le cipolle. Se volete sperimentare altri tipi di carne meno usati abitualmente, consigliamo la cacciagione come il fagiano arrosto oppure il cappone ripieno da cuocere sempre nel forno. E se invece amate l'effetto sorpresa perfetta la carne in crosta.

LEGGI ANCHE: Ricette di Natale

Secondi di pesce
In molte tradizioni natalizie è il pesce a tenere banco. Uno dei piatti più amati è la zuppa di pesce che diventa il piatto forte, di versioni ne esistono moltissime, dalla francese bouillabaisse, a quella siciliana alla zuppa fiamminga, ma ve ne sono molte altre. Ricordate di preparare del pane abbrustolito per gustare anche il sughetto che è il motivo del nome “zuppa”.
Altre preparazioni di pesce? Che ne dite di una profumata catalana? O di un'ottima spigola al sale? O un salmone decorato, scenografico e veramente ottimo? Come vedete non c'è che l'imbarazzo della scelta.

Altri secondi
Per accontentare anche chi è vegetariano e con qualche accorgimento, anche vegano, si può scegliere di preparare uno sformato, dal classico superfilante di verdure a quello tricolore a molti altri che ruotano su una verdura principale, spinaci o cavolfiore. Se poi lo mettete in una forma natalizia, il gioco è fatto.
Potete anche optare per una fantasia di polpette vegetali di vario tipo, magari con una presentazione ad albero di natale: polpette di melanzane, polpette di carciofi, di piselli.

Secondi Di Natale

INDIETRO Pagina 1 di 2 1 2 AVANTI

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  natale  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami