Home » Feste » Natale » Scrub viso in barattolo con argilla e semi di papavero fatto in casa. Un regalo di Natale per le amiche

Scrub viso in barattolo con argilla e semi di papavero fatto in casa. Un regalo di Natale per le amiche

Un'idea regalo homemade per un prodotto senza ingredienti chimici, fatto in casa e quindi completamente naturale. Uno scrub viso in barattolo semplice e veloce da realizzare, da regalare per Natale alle amiche più care

Scrub viso in barattolo con argilla e semi di papavero fatto in casa. Un regalo di Natale per le amiche

Lo scrub viso fatto in casa in barattolo è un prodotto naturale che permette di eliminare le cellule morte della pelle che ostruiscono i pori. Eliminandole si favorisce la formazione di nuovi strati di pelle e come effetto immediato la pelle risulterà più luminosa ed elastica. L'ideale sarebbe fare lo scrub al viso una volta alla settimana, oppure due volte al mese per chi ha la pelle più delicata.

Sul mercato ne esistono molte varianti ma spesso contengono ingredienti chimici che lo scrub fatto in casa invece non ha. Lo scrub in barattolo è un'idea regalo da fare alle amiche per Natale, originale e realizzarlo è semplicissimo!.

Esistono tantissime ricette per lo scrub fatto in casa, ma questo non contiene ingredienti umidi e per questo si conserva più facilmente e per molto più tempo. Per preparare questo scrub si possono usare l'argilla verde, oppure l'argilla bianca più indicata per le pelli più sensibili. Ovviamente potete anche miscelare i due tipi d'argilla ma non è indispensabile. L'argilla ha numerose proprietà, usata sin dai tempi più antichi è un vero prodotto di bellezza ma anche curativo.

 

Ingredienti per lo scrub viso in barattolo
per 2 vasetti da 150 ml

300 gr di argilla verde o bianca (per pelli più delicate)

2 cucchiai di semi di papavero

 

2 vasetti con coperchio

nastrini colorati

etichette con gli ingredienti riportati che potete semplicemente scrivere su un etichetta di cartoncino, oppure stampare un etichetta, ritagliarla e incollarla direttamente al barattolo

Per preparare lo scrub in barattolo all'argilla e semi di papavero, occorre mettere i 2 ingredienti in una piccola ciotola e poi mescolarli bene fra loro.

 

Versare il composto secco nei 2 vasetti e poi decorarli con dei nastrini colorati, piccoli fiori, oppure con decorazioni con pasta di bicarbonato, oppure potete incollare come in foto una piccola boule che darà al vostro dono un tocco ancor più raffinato.

 

Ricordate che questo scrub si conserva benissimo nel tempo, avendo solo ingredienti secchi. Per fare lo scrub al viso, sarà sufficiente un cucchiaino di composto in un contenitore e un goccio d'acqua. A questo punto lo scrub può essere applicato sul viso, evitando il contorno occhi e facendo movimenti circolatori. Va lasciato in posa per 8-10 minuti e poi rimosso con una spugnetta bagnata e acqua tiepida.

 

Un'idea regalo semplice e con poca spesa. Ricordate di scegliere l'argilla in base al tipo di pelle. Natale si avvicina è ormai tempo di pensare ai regali! Realizzare regali fatti in casa e decorazioni di Natale con le proprie mani ci permette di ridurre la spesa, evitare lunghe code nei negozi e soprattutto di realizzare regali personalizzati, come anche le confezioni che possiamo creare a nostro gusto e fantasia. Piccoli doni che le amiche gradiranno e apprezzeranno.

Di Cinzia Ceccolin, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

2 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da _Cristallina_
    03.12.2018  11:19

    Dove si vende l'argilla verde e/o bianca?

  2. Inviato da Elisa  »  _cristallina_
    04.12.2018  09:55

    Ciao _Cristallina_

    l'argilla verde e bianca la trovi entrambe in erboristeria. Alcune volte quella verde l'ho trovata anche nei supermercati ben forniti o negli store di prodotti di bellezza. Poi ovviamente la trovi anche online.

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami