Home » Feste » Natale » Piante di Natale: perché si regalano i sempreverdi?

Piante di Natale: perché si regalano i sempreverdi?

Agrifoglio, vischio ed aloe vera: sai perché spesso a Natale si regalano queste piante? Non perdono le foglie e perciò sono considerate simbolo di immortalità; e oltre ad essere di buon augurio hanno anche virtù salutari

Piante di Natale: perché si regalano i sempreverdi?

Le piante sono da sempre legate a miti e leggende e da sempre vengono regalate per ricorrenze speciali come compleanni, anniversari, nascite e feste. Ogni specie ha una caratteristica e un significato e soprattutto ad alcuni eventi si associano particolari tipi di fiori. Vi siete mai chiesti per esempio perché tra le piante di Natale che solitamente si comprano per addobbare la casa ci sono anche i sempreverdi?
Perché hanno un alto valore simbolico e salutare e non a caso il momento migliore per regalarli è la fine dell'anno.

Vischio
Questa pianta si associa spesso all'usanza che vuole che le persone si bacino sotto il vischio, ed è considerata un portafortuna per il Nuovo Anno. Tuttavia è anche un ottimo rimedio naturale perché contiene sostanze in grado di abbassare la pressione sanguigna. Inoltre è un potente antitumorale, avendo proprietà immunostimolanti.

Credits: foto di @suju | Pixabay
Agrifoglio
Un'altra pianta di Natale che si trova in tutte le case nel periodo di dicembre è l'agrifoglio, un sempreverde dalle caratteristiche foglie pungenti e dalle allegre bacche. Viene considerato un talismano vegetale poiché le sue foglie coriacee simboleggiano protezione e difesa; le bacche rosse, invece, sono il sole che rinasce al solstizio. Per questo motivo nella tradizione viene considerata una pianta beneaugurale. La medicina popolare, invece, la usa per curare i reumatismi: bisogna fare attenzione però perché i suoi frutti sono velenosi.

Aloe vera
Non è propriamente la tipica pianta di Natale, ma è un sempreverde da regalare perché è una farmacia in miniatura ed è il simbolo delle capacità guaritrici della natura. Si può usare per tante situazioni: in caso si scottature o abrasioni usando il gel che fuoriesce quando si spezzano le sue foglie. Oppure per disintossicarsi dagli stravizi delle feste, depurare l'intestino, e alleviare le infiammazioni si possono preparare dei decotti usando le foglie di aloe.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  piante   natale  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami