Home » Feste » Natale » Natale: decorazioni ecologiche fai da te

Natale: decorazioni ecologiche fai da te

Perché acquistare le decorazioni natalizie quando si possono realizzare con un po’ di riciclo? Ecco qualche idea per addobbare casa senza spendere nulla.

Natale: decorazioni ecologiche fai da te

Avete iniziato a pensare alle decorazioni di Natale? La scelta è sempre più vasta e anche i negozi meno specializzati nel settore offrono tantissimi spunti, idee e addobbi perfetti per decorare ogni ambiente. Quando si compra una decorazione si deve tener presente alcune cose e una delle principali è che questa decorerà casa per un periodo breve dell’anno quindi è pressoché una spesa inutile, che è possibile evitare. Ora non vogliamo dirvi di non comprare niente e che questo è sbagliato, ma che potete risparmiare utilizzando le cose che avete in casa e che altrimenti andrebbero gettate nella spazzatura.

Natale decorazioni ecologiche fai da te

Avete una minima idea di quante cose finiscono del cestino dei rifiuti perché considerati, ingiustamente, inutili? Tantissime, tantissime risorse perfette per realizzare delle decorazioni a tema e fai da te. Eccone alcune.

VASO CON VECCHIE LAMPADINE COLORATE

Natale decorazioni ecologiche fai da te

Soprattutto durante il periodo natalizio fioccano in ogni dove le lampadine colorate. Chissà per qualche motivo queste spesso si fulminano! Che ne fate? Le buttate? Un’idea intelligente è quella di conservarle all’interno di un bel vaso, come quello che vedete in foto. Pian piano potrete riempirlo e, al momento giusto, potete tirarlo fuori per decorare un ambiente da giorno della vostra casa.

GHIRLANDA DI GOMITOLI

Natale decorazioni ecologiche fai da te

È facilissima da realizzare, servono solo dei vecchi fili o gomitoli interi e un fil di ferro che faccia da conduttore circolare. Anche se nell’immagine vedete tutti gomitoli dello stesso colore (ma non della stessa grandezza), potete comunque mescolare le tonalità e personalizzare la vostra decorazione per la porta.

GHIRLANDA CON FOGLI DI QUOTIDIANI

Natale decorazioni ecologiche fai da te

Quanti vecchi quotidiani, riviste ma anche vecchi quaderni e fotocopie dei quali non sapete più che farvene. Anche questi, probabilmente, prima o poi finiranno nel cestino. Volendo si possono realizzare molte decorazioni con la carta e una di queste può essere, ancora una volta, una ghirlanda. Prendete moltissimi fogli di carta, ritagliateli a forma di foglie dalla forma allungata. Procuratevi poi una base circolare sulla quale incollare la vostra carta (guardate la foto).

VASETTI DECORATIVI

Natale decorazioni ecologiche fai da te

Tutti, ma proprio tutti, nessuno escluso, ha per casa dei vasetti. Magari ancora pieni, ma ce li ha! Basta pensare a quelli della marmellata, del miele, della cioccolata… Ce ne sono tantissimi! Anche questi, una volta terminato il prodotto contenuto, vanno a finire nella spazzatura. Usateli per realizzare delle decorazione che possano arredare la vostra casa. Prendete dei vasetti, meglio se di dimensioni differenti, puliteli, lavateli e asciugateli per bene. Poi, frugate tra le vecchie decorazioni natalizie, sia quelle usate per l’albero sia quelle per il presepe. Tra le cose che non utilizzate più selezionatene alcune e inseritele sulla parte interna del tappo del vostro vasetto. Incollate la decorazione, lasciate asciugare per bene. Volendo si può spruzzare anche un po’ di neve spray ma non è obbligatorio. Richiudete per bene il vasetto e mettetelo, da solo ma meglio in compagnia, su un mobile del vostro soggiorno, cucina o corridoio. Carino, non trovate?

Foto da fancyhouseroad.com

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami