Home » Feste » Natale » Fiocchi di neve quilling fai da te per Natale

Fiocchi di neve quilling fai da te per Natale

Vi piacciono i fiocchi di neve? Utilizzate la tecnica quilling e provate a farli voi stesse con le vostre manine per decorare la vostra casa in vista del Natale

Fiocchi di neve quilling fai da te per Natale

I fiocchi di neve sono uno degli elementi più belli e delicati da scegliere per le decorazioni di Natale. Sono molto facili da realizzare e sempre meravigliosi da vedere. Che ne dite, è il momento di un nuovo tutorial? Abbiamo già visto come realizzare dei fiocchi di neve di carta, così come abbiamo anche imparato a fare le decorazioni quilling. Che ne dite di unire le due cose e creare dei fiocchi di neve quilling per il prossimo Natale?

I fiocchi di neve quilling sono molto particolari. Si può pensare che siano difficili da realizzare ma non è così complicato. Combinando una serie di striscioline di carta e un filo, magari glitter, per appendere la nostra decorazione, in poco tempo il carinissimo fiocco di neve quilling sarà pronto per rendere più natalizia la vostra casetta.

Credits: Foto di @oxyvp | Instagram

 

OCCORRENTE

Per realizzare una decorazione quilling, una qualsiasi decorazione, servono delle striscioline di carta e uno stecchino (stuzzicadenti, ago lungo e mozzo… ) per arrotolarle, delle forbici e un po’ di colla vinilica.

PROCEDIMENTO

Per realizzare il fiocco di neve che vedete in foto, in realtà, serve davvero poco tempo e nessuna particolare capacità. Prendete delle striscioline di carta, avvolgetele ma solo all’estremità per ottenere dei riccioli. Il ricciolo che ne verrà fuori sarà piuttosto stretto, ma giocando con le mani, allargando un po’ lo stesso, darete la forma e lo spessore che desiderate. Fate quest’operazione 8 volte, tante sono le striscioline che servono per realizzare questo fiocco.
Infatti, la forma realizzata è una stella a 8 punte. Per farle vi serve una lunga striscia da piegare in due. Sulle estremità di questa formate due riccioli, uno più largo e uno più stretto |come vedete in foto qui sotto|.

Quando ne avrete fatti 8, su una superficie piana avvicinateli e uniteli con un po’ di colla vinilica. La colla va usata con parsimonia; pulite l’eccesso.
Infine, una volta asciugato il tutto, prendete un nastrino sottile o un filo glitter e legatelo ad uno dei riccioli, così potrete appendere la vostra decorazione homemade. Che ne dite, non è carinissimo?

 

Di fiocchi di neve quilling se ne possono realizzare veramente di ogni tipo. Nell’immagine sopra ne vedete alcuni apparentemente più complicati. Con un po’ di pazienza potete crearne quanti e quali volete.

Credits: Foto di @talasovaveronika | Instagram

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami