Home » Feste » Natale » Cosa regalare ai bambini per Natale

Cosa regalare ai bambini per Natale

Si avvicinano le feste e, nonostante la crisi, i genitori cercano sempre di rendere il Natale una festa gioiosa per i propri figli, anche facendo trovare sotto l'albero numerosi regali. In realtà però non servono giochi ipercostosi, l'importante è che il regalo accenda la fantasia, la creatività del piccolo e eventualmente possa coinvolgere più persone.

Cosa regalare ai bambini per Natale

Chi sceglie i giocattoli
Spesso i desideri dei bambini sono condizionati dai mass media o dagli amici e noi, come genitori, li facciamo riflettere poco su cosa piace davvero a loro.
In altri casi siamo noi adulti a condizionare le scelte dei figli, cercando di invogliarli a giochi autosufficienti, intelligenti e che non richiedano un'eccessiva presenza del genitore.
In realtà la cosa migliore sarebbe dare la possibilità al bambino di giocare ogni tanto in completa autonomia e in altre situazioni di condividere il gioco con i coetanei o i genitori.

Qualche consiglio
Bisognerebbe prediligere giochi che consentono un intervento attivo del bambino, e che stuzzichino la sua fantasia.

  • Sì ai giocattoli cosiddetti “intelligenti”, con finalità didattica ed educativa, ma anche a giochi in cui il bambino impara e cresce soprattutto fingendo, inventando, costruendo, recitando una parte; deve pur sempre essere un gioco!
  • Più il bambino cresce, più bisognerebbe prediligere giochi che possono essere condivisi anche con altri;
  • Ricordarsi che il costo non è direttamente proporzionato con il gradimento da parte del bambino; la cosa fondamentale è che il gioco deve suscitare curiosità, divertimento e interesse.
  • Ricordarsi che quando il bambino scarterà il regalo lo vorrà subito provare con mamma e papà: quindi quel giorno sarà dedicato al piccolo!

Regali Natale bambini
Quanti giocattoli!!!
La frase che ogni genitore recita prima delle feste natalizie al proprio figlio è “quest'anno pochi regali, sei pieno di giochi!”. Un'idea utile può essere quella di coinvolgere il bambino prima delle festività nella cernita dei suoi giochi: ce ne saranno alcuni che ormai non usa più perché è cresciuto e in quel caso è utile fare un pacco e portare questi giochi ancora in buono stato negli asili o nelle Regali Natale bambinicaritas e “ridare” vita agli oggetti. Sarà un gesto simbolico ed educativo per il figlio.
Poi tra i tanti giochi ci saranno anche quelli nuovi e mai usati, potremmo coinvolgere il figlio a riconsiderarli e in questo modo saranno una novità.
Dopo queste operazioni, potremmo dedicare qualche ora a vedere i negozi di giocattoli e valutare insieme al bambino quali sono i doni che gradirebbe, facendolo ragionare sul loro utilizzo. Poi però sarà Babbo Natale, Santa Lucia o la Befana a scegliere quello che vorrà.
È fondamentale lasciare al bambino un po' di attesa e sorpresa per aiutarlo ad affrontare le situazioni impreviste!

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami