Home » Feste » Natale » Cosa chiedono gli adulti a Babbo Natale?

Cosa chiedono gli adulti a Babbo Natale?

In tempo di crisi, anche i desideri per Natale si sono modificati.

Cosa chiedono gli adulti a Babbo Natale?

Ormai è iniziato il conto alla rovescia al Natale e, insieme ad esso, le indagini su come saranno le prossime festività in un momento di crisi economica come quello che l'Italia sta attraversando. Toccherà fare i conti con i pochi soldi a disposizione, in favore però di scelte più sensate, perché la crisi ha modificato i desideri degli italiani, ma non sempre in modo negativo. Cosa sceglieranno quindi gli adulti da mettere sotto l'albero?

Secondo la ricerca Xmas survey, gli italiani hanno pianificato una spesa di circa 477 € a famiglia per questo Natale, facendo registrare un calo del 2,4% rispetto alle previsioni di spesa del 2012.

Un Natale più povero, ma forse segnato da scelte più vicine a quello che dovrebbe essere il vero spirito di questa festa. Con la crisi, poi, si è portati a sprecare meno e si è spinti al riuso, al riciclo, al fai da te e al baratto; e il consumatore è anche più attento ai valori sociali e di sostenibilità dei prodotti.


Cosa chiedono gli adulti a Babbo Natale
Per prima cosa i soldi
Pare che 1 italiano su 2 si auguri di ricevere in dono dei soldi: un regalo concreto che permette di affrontare con maggiore serenità il quotidiano.
Altro desiderio molto sentito è il viaggio, perché se i soldi aiutano ad affrontare meglio la quotidianità, viaggiare rappresenta l'antidoto, forse provvisorio, alle difficoltà.
Si tratta della richiesta per poter vivere emozioni ed esperienze che offrano la possibilità di staccare per un momento la spina ai problemi e di prendersi una pausa per rigenerarsi fisicamente e mentalmente. A volte può essere sufficiente un week end fuori porta, approfittando anche degli sconti e delle numerose offerte presenti su internet.

Le alternative economiche
Dal momento che non è periodo per sprecare soldi, tra i regali maggiormente richiesti e desiderati vi sono oggetti utili: prodotti gastronomici, prodotti di bellezza e libri.
Il cibo, il buon vino o del buon olio, sono tutte cose che si usano e che chiunque li riceve può apprezzare.
Per quanto riguarda i libri sono un ottima possibilità di fuga, per viaggiare con la mente ed estraniarsi momentaneamente dal quotidiano per entrare in una situazione emotiva diversa.
Infine i cosmetici, che sono delle coccole che ci aiutano a sentirci meglio con noi stessi e rigenerarci.

Cosa chiedono gli adulti a Babbo Natale
Piccoli pensieri

E se proprio dobbiamo e vogliamo fare un pensiero ad amici e parenti, ma il nostro portafoglio piange, facciamo andare la nostra fantasia e la creatività.
Può essere carino preparare noi dei biscottini e confezionarli in simpatiche buste: pochi soldi, ma verranno sicuramente gustati piacevolmente.
Oppure se sappiamo lavorare la lana o ricamare, prendiamo qualche spunto dai numerosi tutorial presenti in internet che ci suggeriranno ottime idee.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  natale   regali di natale  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami