Home » Feste » Natale » Addobbare la casa con stile grazie a stupendi alberi di Natale finti

Addobbare la casa con stile grazie a stupendi alberi di Natale finti

Anche un albero di Natale artificiale può diventare una suggestiva decorazione natalizia se ben scelto e addobbato in modo originale e sapiente

Addobbare la casa con stile grazie a stupendi alberi di Natale finti

Ogni anno, poco prima che arrivi il Natale, molti si chiedono se acquistare un albero natalizio vero o artificiale. Lasciando da parte la lunga disquisizione su quale sia la scelta migliore, se pensate che per voi sia meglio un albero di Natale finto, seguite qualche nostro consiglio.

Innanzittutto, optate per un albero di plastica se già sapete che non avrete la possibilità di tenere in vita, o di regalare a qualcuno che possa farlo, un albero vero: sarebbe veramente uno spreco e una mancanza di rispetto verso la natura comprare una pianta vivente, utilizzarla e poi buttarla nella spazzatura!

Non temete che gli alberi di Natale finti siano più brutti, se lo scegliete bene avrete la base di partenza per una bellissima decorazione natalizia per la vostra casa. Inoltre potete giocare la carta dell'originalità e sceglierlo artificiale in modo evidente, ovvero colorato: bianco, rosso, blu, oro, viola o come più vi ispira.
 
Come addobbare un albero di Natale artificiale
Per esaltare e far rendere al massimo il vostro acquisto le decorazioni sono molto importanti, anzi fondamentali. Quindi aprite bene tutti i rami e gli aghi del vostro albero finto e seguite i nostri consigli per addobbarlo:

  • Se troppo visibile e poco bello, rivestite il tronco con un festone verde o colorato, in modo da mimetizzarlo e abbellirlo.
  • Utilizzate molte luci, meglio se piccole e ben distribuite dalla punta alla base dell'albero.
  • Scegliete decorazioni da appendere di diverse dimensioni: quelle piccole da spargere e quelle più grosse per andare a riempire eventuali spazi vuoti.
  • Optate per decorazioni acquistate o fatte a mano, ma di qualità, in modo che attirino l'attenzione.
  • Coprite la base dell'albero con un sacco di iuta e dei pacchetti dono finti, creati utilizzando scatole di piccole o medie dimensioni, rivestite di carta regalo e abbellite da un fiocco: serviranno a riempire lo spazio vuoto quando ancora non avrete acquistato i veri regali.



Credits: Foto di @silverhousehd | Unsplash
Alberi di Natale finti: quale materiale scegliere?
Se pensiamo che un finto abete di plastica possa essere l'unica alternativa ad un vero albero vi sbagliate: potete scegliere tra molti altri materiali. Curiosi di sapere quali?

  • Di carta o cartoncino: piatto o in 3D, da appendere al muro o alla finestra o per decorare la camera da letto dei bambini poiché sicuro e infrangibile. Potrete crearlo voi, disegnandolo su di un foglio e facendolo colorare con varie tecniche dai vostri figli.
  • Di legno: rustico e robusto, di varie dimensioni, può essere anche pregiato, in base al legno in cui è stato derivato. Non ha bisogno di decorazioni, ma va posto a mo' di soprammobile in un punto in vista della casa o anche in giardino.
  • In vetro o ceramica: come quello precedente in legno, spesso si tratta di soprammobili, in questo caso molto delicati, da appendere o da utilizzare anche come centro tavola. Ne esistono di vari colori e dimensioni.
  • In tessuto: all'uncinetto, in stoffa o in feltro, imbottito da utilizzare come centro tavola o particolare cuscino per il divano oppure ancora da appendere a maniglie di porte o finestre da distribuire per le stanze.

Di Ilaria, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami