Home » Moda » Consigli » Moda stile etno-chic: consigli tribali

Moda stile etno-chic: consigli tribali

Vi piacciono gli abiti etnici, colorati ma anche chic? Allora siete delle adepte della moda etno-chic! Scoprite come realizzare il giusto outfit con i nostri consigli.

Moda stile etno-chic: consigli tribali

Ognuna di noi ha il suo stile ma spesso ci piace giocare e tramutarci in qualcosa di diverso. Quando siamo in vacanza amiamo da matte abbigliarci seguendo i diktat della moda stile costa azzurra, se vogliamo essere di moda, invece, seguiamo le ultime tendenze. Insomma, ci piace cambiare, adattarci alle situazioni e uscirne sempre bene. Avete mai provato con la moda tribale?
Lo stile etno-chic non è una recente scoperta ma si rinnova di stagione in stagione e in estate soprattutto ha il suo exploit. Raggiunge i massimi livelli quando i colori si mescolano e si mixano con più voglia e allegria, quando si vuole giocare con le fantasie e si abbinano accessori quasi ‘a caso’ [mi raccomando, mai a caso!]. Ad ogni modo, in estate, da sempre, si ha voglia di sperimentare di più. Vediamo, allora, come si sperimenta lo stile etno-chic.

Quello che vi consigliamo noi è di dare sfogo al vostro istinto primordiale. Provateci con quelle stampe che riproducono i graffiti, quelle incisioni preistoriche nette e geometriche che ci aspetteremmo di trovare all’interno di una caverna. Puntate su maglie morbide e non troppo aderenti da abbinare a shorts di giorno, per la sera, invece, preferite abiti lunghi. Anche l’animalier viene in troppo soccorso, ma non abusatene, rischiereste di cadere nel trash e noi non vogliamo assolutamente!

Moda etnica tribale

Ecco, in alternativa all’animalier puntate sul batik. Stampe etniche che giocano sul mix di colori rosso, giallo, viola, arancione e verde. Voi, nell’incertezza, abbinate un po’ di nero e qualche bijoux e sarete apposto.
Safari chic? Sì, si può. Lo stile etnico è legato in gran parte anche alla moda safari, quindi abbondate con lino, garza e cuoio, decisamente sui toni del marrone e al massimo del rossastro, per creare un look perfetto.
Tutto quello appena letto vale anche per la moda etnica a bordo piscina o da sfoggiare al mare. In questo caso vi servirà un costume dalle fantasie geometriche multicolor o, meglio ancora, un caftano stile Missoni, per intenderci.

Moda etnica tribale

Ai piedi calzate sandali ultraflat e multicolor o, per chi non vuole rinunciare al fascino della scarpa col tacco, puntate sulle zeppe in corda e fasce in cotone colorato. Per quanto riguarda la borsa puntate su tracolline in tessuto o in morbida pelle colorata e preferite colori forti!
Il tocco in più è legato ai bijoux. Mixate, create, divertitevi e non lasciatevi intimorire dall’eccesso. Il risultato multicolor non è un peccato in estate.
E, se proprio siete delle fanatiche della moda etnica e vi piacciono le cose particolari, provate a realizzare (o richiedere) una nail art come quella che vedete qui sotto.

Moda etnica tribale

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

2 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da gretastyle82
     

    Non mi piace il total look tribale ma uno o pochi elementi sì, mantenendo il resto del look più neutro. Bellissime le scarpe!

  2. Inviato da evalice
     

    Ciao! nella prima foto c'è un vestito bianco, sapete dirmi di quale stilista è o dove si posso trovarlo??? Grazie

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami