Home » Moda » Consigli » Abbigliamento consigliato per il fisico a pera

Abbigliamento consigliato per il fisico a pera

Per vestirsi bene e sentirsi sempre a proprio agio bisogna conoscere profondamente il proprio corpo. Ecco qualche consiglio di stile per chi ha il fisico a pera

Abbigliamento consigliato per il fisico a pera

Ogni donna ha un corpo diverso facilmente classificabile con un genere. Dopo avervi parlato del fisico a mela, oggi approfondiamo la conoscenza con le forme e le curve di chi ha il fisico a pera. Perché a pera? Immaginate il frutto, pensate alle sue forme e immediatamente vi focalizzerete su curve ben precise: le spalle sono strette, il seno non troppo grande, il girovita nella media mentre i fianchi sono larghi e il sedere è pronunciato.

Il fisico a pera è molto comune tra le donne mediterranee. I fianchi pronunciati possono rappresentare un ostacolo, a prima vista, ma non lo sono affatto. Noi amiamo le donne con le curve e queste sono sicuramente molto sensuali! Per farvi un esempio rapido e veloce vi basterà focalizzare la meravigliosa Jennifer Lopez. Ecco, se avete il fisico a pera siete praticamente come lei ;)

Ma ora veniamo ai consigli di stile. Cosa può indossare la donna con il fisico a pera e cosa invece dovrà evitare? 

Abbiamo già analizzato i vari punti del corpo e le differenze di circonferenza. Ebbene, se una donna ha le spalle piccoline dovrà preferire capispalla che le stringono deliziosamente la vita. Preferite i modelli con cintura o quelli slim fit, così che andranno a snellire il punto al di sotto della vita creando una giusta proporzione anche con le spalle.

 

Anche le camicie e i top dovranno stringersi lievemente intorno al girovita e possibilmente dovranno essere un po’ lunghetti. Lo stesso vale anche per gli abiti: preferite i modelli in stile anni ’50 oppure quelli a impero; questi ultimi andranno a mimetizzare le curve dei fianchi.

Sì anche ai pantaloni purché siano leggermente scampanati sul fondo oppure siano completamente dritti. Ricordate che ciò che desideriamo quando ci si veste è sentirsi a proprio agio, di tendenza ma soprattutto apparire belle e slanciate quindi indossare un pantalone troppo stretto o una maglia troppo corta potrebbero decretare, ahinoi, l’effetto contrario!

 

Quali sono, dunque, i capi da evitare? Abbiamo detto che le giacche dovranno essere un po’ lunghette e strette sotto il seno o al punto vita. Ecco, evitate i modelli oversize per infagottarvi perché non serve proprio a niente, se non sembrare un delizioso fagotto antiestetico. I top, camicie, maglie e felpe dovranno poggiarsi delicatamente sui fianchi mentre i pantaloncini, i pinocchietti e le gonnelline troppo strette e corte sono assolutamente da buttare.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami