Home » Moda » Accessori » Scarpe con tacchi comode per andare in ufficio

Scarpe con tacchi comode per andare in ufficio

Andare in ufficio richiede un certo dress code ma siete stanche di correre su tacchi altissime e scarpe scomode? Ecco le scarpe con tacchi comode perfette per andare in ufficio.

Scarpe con tacchi comode per andare in ufficio

Se lavorate in un ufficio sapete benissimo che dovete indossare determinati capi di abbigliamento e accessori ed evitarne altri. Non si va in ufficio in tuta, con scarpe da ginnastica e nemmeno con minidress trasparenti e cortissimi e tacchi a spillo. Bisogna avere la giusta misura, vestirsi bene, eleganti e comodi al tempo stesso, casual ma non troppo, bisogna scegliere il giusto dress code senza allontanarsi troppo dal proprio stile personale.

Uno dei grandi problemi delle donne in carriera sono le scarpe, perché spesso sono troppo alte e vien da sé che non è propriamente comodo correre sempre su 12 cm (se non 15!). Le scarpe perfette per andare in ufficio hanno un tacco medio, normalmente un po’ più largo di quello a spillo e avvolgono il piede con grazia e comodità.

La scelta più ovvia ricade sulle scarpe décolleté dal tacco medio, come quelle che potete vedere in foto. Il colore lo fate voi, però, magari, evitate le tinte fluo in ufficio o i colori troppo sbarazzini: grigio, nero, rosso scuro, marrone, cipria, beige, blu, viola scuro sono sempre i colori decisamente consigliati.

Scarpe tacchi comode ufficio

Sempre sulla scia delle décolleté, vi proponiamo le scarpe mary jane, ovvero le pump con il cinturino che attraversa il collo del piede. Anche in questo caso scegliete un tacco largo e un colore neutro, così potrete sfruttarle al meglio in abbinamento a moltissimi outfit.

Scarpe tacchi comode ufficio

Per l’inverno vi consigliamo degli stivali, anche questi con tacco medio, come quelli proposti anche nelle collezioni di Nero Giardini, Café Noir e El Naturalista. Potete scegliere sia quelli alti fino alle ginocchia, sia quelli a mezza gamba, come meglio preferite purché il design sia pulito e le scarpe siano comode.

Scarpe tacchi comode ufficio

Per l’estate, invece, concedetevi pure dei sandali, seguendo sempre le direttive iniziali. Inoltre, puntate sulla comodità della zeppa, un vero aiuto per chi non ama troppo i tacchi, per chi si sente un po’ insicura. Ce ne sono di tantissimi modelli e tipi, dalle spuntate a quelle con punta ricoperta.

Scarpe tacchi comode ufficio

Ma quali sono le scarpe assolutamente da evitare per chi lavora in ufficio?
Ecco, parliamo un momento anche di ciò che non dovrete mai calzare, e dico davvero mai, se andate a lavorare in un ufficio. No, assolutamente no alle scarpe da ginnastica, magari quelle con le quali andate a correre o in palestra. Vietate assolutamente le scarpe troppo particolari e vistose, quelle del venerdì sera, quelle con le quali andate a ballare. Un deciso no alle ciabattine come le infradito: state andando a lavoro mica al mare!
E poi ancora no alle scarpe sporche (capisco che abbiate fretta e poco tempo ma andare in giro con le scarpe sporche equivale a uscire di casa con le macchie di sugo sulla camicia!).

Vi è concesso solo un piccolo strappo alla regola: se abitate lontane da lavoro potete indossare delle scarpe comode per arrivare in ufficio ma, poco fuori dall’ingresso cambiatele immediatamente e state attente che nessuno vi scopra! ;)

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  scarpe  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami